Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Elisa Isoardi O Antonella Clerici, Chi Vincera' La Prova Del Cuoco?


5 aprile 2010 ore 21:51   di CoccoBill  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 1861 persone  -  Visualizzazioni: 2595

E’ da alcune settimane che due signore si danno “battaglia” per poter condurre la trasmissione gastronomica di Raiuno “La prova del cuoco”.
Quante donne farebbero carte false per non essere costrette a passare gran parte della giornata davanti ai fornelli, invece Antonella Clerici (46 anni) ed Elisa Isoardi (27 anni) “combattono per poter cucinare” o meglio presentare la trasmissione dell’ora di pranzo seguita da oltre due milioni di telespettatori.

La simpatica Antonella aveva tenuto a battesimo il programma culinario nel 2000 e lo aveva lasciato nel 2008 dopo nove edizioni, aumentando sempre l’audience della trasmissione.
Nel dicembre 2008 Antonella in dolce attesa aveva dovuto lasciare la trasmissione ricevendo la promessa da alti dirigenti Rai che, terminata la maternità, sarebbe tornata ai fornelli.
Nell’ultima puntata del 2008 Antonella piangeva parecchio, forse presagiva che sarebbe stato difficile riavere facilmente quel posto.
La trasmissione fu affidata alla giovane Elisa Isoardi che si dimostrò una bravissima sostituta della Clerici, arrivando ad avere numerosi ammiratori, fra i quali noti critici televisivi d’importanti testate giornalistiche.


Ormai il pubblico televisivo si è diviso, chi è a favore del ritorno della lombarda Clerici e chi vuole tenere la bella piemontese Isoardi.
Sono in tanti a considerare Elisa più adatta a condurre questa trasmissione rispetto all’Antonella.

Elisa Isoardi O Antonella Clerici, Chi Vincera' La Prova Del Cuoco?

I fans dell’Isoardi, come si può leggere in alcuni forum su Internet, la considerano intelligente, simpatica, naturale, composta, educata, ha fascino, un fiore televisivo, una persona deliziosa ed elegante, per contro la Clerici è accusata di essere troppo caciarona, interrompe gli altri, vuole essere simpatica ad ogni costo.
Naturalmente i fans di Antonella ribattono che l’Elisa è fredda, le manca l’ironia, non ama ne cucinare, ne mangiare, si fa i complimenti da sola, piace agli uomini per la sua bellezza, le donne preferiscono la Clerici.
Alcuni sostengono che se ci fosse stata Antonella il caso Bigazzi, il gastronomo che aveva parlato in diretta di “gatto in umido”, non ci sarebbe stato, Elisa non ha saputo gestire la situazione.

Antonella Clerici, ora impegnata con lo show del sabato sera “Ti lascio una canzone” dopo aver ottenuto parecchi consensi per la conduzione del Festival di Sanremo 2010, ha pubblicamente dichiarato di voler tornare alla guida della trasmissione gastronomica di Raiuno.
Parecchi colleghi le hanno dimostrato solidarietà, da Fiorello alla Cuccarini alla Littizzetto, pure Rita Dalla Chiesa, Simona Ventura, Maria De Filippi, Michelle Hunziker e tanti altri le sono vicino.
Elisa Isoardi, voluta da Fabrizio Del Noce alla conduzione del programma anche perché meno costosa della Clerici, non ha nessuna intenzione di lasciare il posto alla “rivale” senza averlo difeso con ogni lecito mezzo.
Elisa ritiene che la decisione spetti all’azienda, considera le dichiarazioni di Antonella di cattivo gusto, pur sorridendo soffre molto e ammette “… certe sere mi fa male il fegato…”.

Con l’avvicinarsi della conclusione di quest’edizione del programma le voci di avvicendamenti si moltiplicano e spuntano altre candidate alla conduzione, le più gettonate sono Mara Venier e Iva Zanicchi.

Comunque, quasi sicuramente, restano Antonella Clerici, reduce dai successi in altre trasmissioni, ed Elisa Isoardi a contendersi la prossima edizione del programma gastronomico “La prova del cuoco”.

Auguri ad entrambe le brave conduttrici; chi delle due “uscirà sconfitta” avrà sicuramente l’occasione di presentare altri programmi con il medesimo successo.

Articolo scritto da CoccoBill - Vota questo autore su Facebook:
CoccoBill, autore dell'articolo Elisa Isoardi O Antonella Clerici, Chi Vincera' La Prova Del Cuoco?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • maria
    #1 maria

La SUPPLENTE Isoardi è di un'arroganza inaccettabile.Deve tornarsene a casa oppure le si affidi un programma nuovo, in cui debba dimostrare quello che sa fare, è veramente troppo comodo rubare il posto a qualcun altro, inserirsi in una trasmissione già avviata e attribuirsi anche dei meriti.E comunque, anche se lei dice di godersi gli ottimi ascolti, quest'anno la PdC non ha raggiunto i risultati degli anni scorsi perchè molta gente non ha sopportato il vergognoso sgambetto fatto alla Clerici e di cui la Isoardi, solo per colpa dell'azienda, ha ampiamente beneficiato. La cosa più decente che può fare ora è di evitare di blaterare e di rerstituire il maltolto.

Inserito 6 aprile 2010 ore 14:53
 
  • SOI
    #2 SOI

W LA ISOARDI!! LA CLERICI IN FONDO NON E' SENZA LAVORO... CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE CARA ANTONELLA!

Inserito 6 aprile 2010 ore 17:10
 
  • Antonina Giacobb..
    #3 Antonina Giacobb..

la Isoardi se ne torni da dove è arrivata!!!!!!!! La prova del cuoco è di Antonella, senza di lei io non la seguo più!!!!!!!!!!!

Inserito 6 aprile 2010 ore 18:05
 
  • teresa
    #4 teresa

Preferisco la Isoardi. Spazio ai giovani!!!!

Inserito 6 aprile 2010 ore 18:06
 
  • Anto
    #5 Anto

Questo programma non fa per lei, non è vera come Antonella e si capisce in tutto quello che fa e che dice! Sono d'accordo che bisogna dare largo ai giovani, ma quando se lo meritano! A me la Isoardi non piace alla conduzione della prova del cuoco!!

Inserito 6 aprile 2010 ore 18:10
 
  • giovanni
    #6 giovanni

citt

Inserito 6 aprile 2010 ore 22:28
 
  • Francesco
    #7 Francesco

È meglio che rimanga Elisa, che è una conduttrice dal talento straordinario per le caratteristiche citate nell'articolo ed è riuscita a farmi appassionare alla cucina; cosa che alla Clerici, nei suoi 9 anni di conduzione del programma, non è mai riuscita. A sua maggior gloria è il fatto di riuscire a reggere il programma in così giovane età. Ma neanche tanto giovane: ha 27 anni. A che età uno deve arrivare prima di non essere più considerato un parvenu da parte di questa casta di "baroni" che hanno occupato la tv di Stato (e che hanno fatto quadrato contro l'"intrusa")? So che tante casalinghe preferiscono la Clerici perchè si sentono rassicurate dalla sua imbranataggine e dai suoi difetti fisici. Però pensate ad una cosa: chi ha più bisogno di seguire questo programma? A chi torna più utile imparare a cucinare e a preparare nuove ricette? Ai giovani, che sono più attratti da Elisa, o alle casalinghe che sanno già fare tutto? Se la missione di "servizio pubblico" della Rai ha ancora un senso, non si può che confermare l'incarico ad Elisa Isoardi.

Inserito 6 aprile 2010 ore 22:49
 
  • ANNA
    #8 ANNA

VIA LA ISOARDI, IL PROGRAMMA E' DELLA CLERICI E LE E' STATO TOLTO SOLTANTO PERCCHE' ERA IN MATERNITA' , E' GIUSTO QUINDI CHE TORNI AL SUO POSTOO. LA ISOARDI E' INCAPACE DI CONDURRE IL PROGRAMMA IN MANIERA DECOROSA, RIPETE SEMPRE LE STESSE FRASI E QUANDO ASSAGGIA E' FINTA. W ANTONELLA CLERICI CHE TORNI AL SUO POSTO E ALLORA.... CHE ASCOLTI!!!!!!

Inserito 7 aprile 2010 ore 11:41
 
  • chanel
    #9 chanel

evviva Antonella, sarebbe bellissimo se tornasse veramente, la trasmissione senza di lei e' inguardabile, la Isoardi e' inadeguata, antipatica, arrogante con i cuochi, con Vissani, con Anna Moroni. La trasmissione manca di verve, allegria , simpatia, tutte cose che solo Antonella Clerici riuscuva a dare. RIVOGLIAMO ANTONELLA CLERICI.

Inserito 7 aprile 2010 ore 11:44
 
  • io
    #10 io

Rivogliamo nell'ordine Antonella Clerici Scorzone Maria Grazia Calò Bigazzi Via la Isoardi e Vissani sono entrambi insopportabili mi stupisco che i cuochi resistano ancora alle loro invettive

Inserito 7 aprile 2010 ore 13:34
 
  • alessandra
    #11 alessandra

evviva anto alla p.d.c. ora è un mortorio condotto da una gatta morta capace solo di guardarsi nel monitor e di ridacchiare come le adolescenti e poi ad anto e a noi è stato promesso il suo ritorno e poi caro francesco perchè alla maja hanno fatto un contratto di tre anni e alla isoardi no? forse anche del noce aveva dubbi?

Inserito 8 aprile 2010 ore 12:00
 
  • alessandra
    #12 alessandra

caro francesco la missione della rai come servizio pubblico si esplica nei programmi di taglio giornalistico non certo nella prova del cuoco e poi anche le casalinghe che sanno tutto hanno diritto di approfondire le loro conoscenze magari ascoltando i cuochi che spiegano senza essere interrotti dalla risatina della isoardi e se tu vuoi imparare a cucinare iscriviti ad un corso di cucina magari tenuto dalla isoardi che a settembre potrebbe avere tanto tempo libero

Inserito 8 aprile 2010 ore 18:22
 
  • Francesco
    #13 Francesco

Alessandra, ma che fai? Riprendi qua discorsi cominciati su altri blog? Mi riferisco alla Maya, a cui hanno fatto intelligentemente un contratto di tre anni, viste le percentuali bulgare di ascolti che fa, mai raggiunte da nessun altro conduttore in Rai per un programma quotidiano (Clerici compresa). Del resto, neanche alla Clerici hanno offerto un contratto di tre anni. Vuol dire forse che è meno brava? Il discorso che fai sul corso per iniziare e sul programma tv per approfondire è completamente rovesciato rispetto alla realtà. È come se dicessi di studiare scienze naturali all'università e poi, se l'argomento ti appassionasse, approfondire guardando SuperQuark in TV. Lo capisci da te che non sta in piedi, come scusa. Lasciamo cadere il discorso sulle conduttrici capaci solo di "ridacchiare come adolescenti": l'avrai capito, che mi hai offerto un destro troppo facile, e non voglio infierire più di tanto.

Inserito 9 aprile 2010 ore 20:12
 
  • alessandra
    #14 alessandra

caro francesco ma ci sei o ci fai? SE VUOI IMPARARE A CUCINARE ANCHE SE UN PO' IN RITARDO DIREI FATTI DARE LEZIONI PRIVATE DA TUA MOGLIE O DA CHI PER LEI E NON DALLA ISOARDI VIA TIVù E POI SGASATI UN PO' PERCHè PENSI CHE UN TUO INSULSO COMMENTO POSSA INFIERIRE SU DI ME O SULLA CLERICI? NEANCHE TU FOSSI UN ILLUSTRE LETTERATO O UN PROFONDO CONOSCITORE DELL'ANIMO UMANO E POI IO RIPRENDO I COMMENTI FATTI SU ALTRI BLOG CHE TI PIACCIA O MENO E NON SARAI TU AD IMPEDIRMELO

Inserito 11 aprile 2010 ore 11:57
 
  • sara
    #15 sara

Ma sto' Francesco è un incubo,me lo ritrovo dappertutto,lui e i suoi inutili commenti:rassegnati,la tua bella lascera' la PDC,perchè non si puo' piu' nè vedere ma soprattutto sentire!Perchè non le suggerisci di andare da Albertazzi per un corso di dizione,magari raccomandata da Del Nce!Ma forse non le servira ,tanto,probabilmente,andra' a fare le scarpe alla Daniele a Uno mattina!!Porella,fara' l'eterna sostituta!!

Inserito 13 aprile 2010 ore 21:09
 
  • giada
    #16 giada

w la clerici speriamo che il direttore faccia la scelta giusta perche' la isoardi e' maleducata e arrogante, non lascia parlare ed e' falsa davanti alle telecamera saluti e w la clericil

Inserito 20 aprile 2010 ore 10:27
 
  • francesca
    #17 francesca

ciao elisa. sei tutto....... sono unamamma ma ti apprezzo tanto. speriamo che tu resti. auguroni

Inserito 24 aprile 2010 ore 15:54
 
  • dalia
    #18 dalia

viva elisa, forza elisa, ragazze come te non ce ne sono... vedrai che tanti ti voglio bene e ti apprezzano. byby

Inserito 24 aprile 2010 ore 15:56
 
  • sara
    #19 sara

bye,bye, Elisa,buon approdo a Linea Verde,sperando che un po' di sana gavetta ti faccia maturare e crescere ,ma non alle spalle del povero Ossini!

Inserito 24 aprile 2010 ore 17:12
 
  • manu
    #20 manu

Chi vuole che resti la Isoardi sono soprattutto gli uomini, chissà perchè! Forse perchè molto spesso invece che con ul cuore o con il cervello, o in questo caso per un senso di giustizia, parlano con ciò che detengono al centro delle gambe, bontà loro. Antonella che piaccia o non piaccia, era una donna lavoratrice che stava vivendo il suo sacrosanto diritto di riposo per maternità. Finito questo, come vorrebbe ogni contratto che si rispetti, avrebbe dovuto riavere il suo lavoro. Vorrei tanto, che gli accalorati signori che difendono la Isoardi solo perchè è giovane, che quello che è capitato ad Antonella, capitasse alla loro madre, alla loro sorella o alla loro moglie, forse, allora, si renderebbero conto che è avvenuta un'ingiustizia.Una donna di quarat'anni, ha il diritto di lavorare, ci mancherebbe altro che venisse gettata nel cestino della spazzatura, ma che società andate predivando? Anni e anni di lotte al femminile per affermare principi fondamentali, e qualcuno, vorrebbe cancellare tutto questo, in nome dell'essere belle e giovani, questa, si chiama INGIUSTZIA E DISCRIMINAZIONE. Per fortuna in RAI, mi sembra cambiata aria, e Antonella ha avuto occasione di dimostrare ciò che vale. La bellezza è effimera, ne verranno altre e popi altre, l'intelligenza resta per sempe. Manu

Inserito 25 aprile 2010 ore 17:20
 
  • seba
    #21 seba

finalmente torna la nostra antonellina alla prova del cuoco mentre la "povera" elisa se ne va a uno mattina!!!!!!e sinceramente era ora!BENTORNATA ANTONELLNINA!

Inserito 29 aprile 2010 ore 23:31
 
  • anna
    #22 anna

via elisa dalla tv

Inserito 11 maggio 2010 ore 18:21
 
  • Giulia
    #23 Giulia

vogliamo Antonella come dice la Pasuini da molta igenuità e a noi ce lo a dimostrato grazie Laura w Anto Elisa torna al tuo paese

Inserito 15 maggio 2010 ore 20:37
 
  • saro
    #24 saro

la clerici è di un'ignoranza mai vista mille volte meglio la isoardi

Inserito 15 maggio 2010 ore 20:49
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione