Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Elisabetta Canalis Spia Internazionale Nella Serie Usa Leverage


21 giugno 2010 ore 19:15   di blackstar  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 639 persone  -  Visualizzazioni: 1424

Elisabetta Canalis va alla grande! L’ex supervelina, felicemente legata al bel tenebroso George Clooney sta ingranando alla grande nella tv americana, infatti ha appena debuttato nella serie televisiva Leverage affiancando l’attore premio Oscar Timothy Hutton, l’episodio in cui ha debuttato si intitola "The Jailhouse Job", ed è andato in onda domenica 20 giugno sulla rete TNT.

Nell’episodio la Canalis interpreta il ruolo di un agente segreto il cui nome in codice, ironia della sorte, è “The Italian”.


La Canalis, si dice, ha avuto uno sponsor d’eccezione, quel Richard Kind protagonista della seconda stagione della serie, il quale avrebbe fortemente consigliato l’impiego di Elisabetta alla produzione, la showgirl, da parte sua, si è messa in gioco denotando un buon inglese oltre l’indiscutibile “presenza scenica”, infatti, nella sua interpretazione, subito reperibile in video sul web, la Canalis appare piuttosto convincente.

Elisabetta Canalis Spia Internazionale Nella Serie Usa Leverage

Il suo personaggio energico e sfuggente si è fatto forte del suo indiscutibile charme, e della sua corposa esperienza davanti alle telecamere della televisione italiana, la ricordiamo sul piccolo schermo di casa nostra nelle serie Carabinieri e Love Bugs, e nelle sale con La seconda volta non si scorda mai, La fidanzata di papà e Natale a New York.

Elisabetta Canalis Spia Internazionale Nella Serie Usa Leverage
Intervistata ha dichiarato, riguardo al suo nuovo impegno, che rappresenta per lei una vera sfida, che considera Timothy Hutton una persona speciale, che l’ha messa a suo agio, e che recitando in inglese bisogna restituirne le emozioni, anche se non si ha la completa padronanza della lingua.

Va precisato che quella di Leverage non è però la sua prima comparizione sugli schermi Usa. Nel 2007, infatti, debuttò nel cinema americano con Decameron Pie di David Leland, ma si mise in mostra più per alcune scene piccanti, piuttosto che per l’interpretazione, ancora un po’ “acerba”.

Si dice grata al suo fidanzato per aver trovato la serenità, di essersi impegnata tantissimo per la sua carriera oltreoceano, e che per il momento vuole pensare soltanto a se stessa. Qualche tempo fa si parlava di un suo probabile impegno come conduttrice di un reality a stelle e strisce, ma ancora non ci sono conferme ufficiali. Di certo c’è l’impegno in Leverage, impegnata in un ruolo ben diverso da quelli semiseri rivestiti nelle precedenti esperienze, un ruolo che ha visto Elisabetta molto eccitata per un debutto importante.

Articolo scritto da blackstar - Vota questo autore su Facebook:
blackstar, autore dell'articolo Elisabetta Canalis Spia Internazionale Nella Serie Usa Leverage
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione