Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Fervono I Preparativi Per Il Premio Oscar 2011: Muccino Tra I Possibili Italiani In Nomination


22 settembre 2010 ore 20:32   di ambro  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 331 persone  -  Visualizzazioni: 588

Mancano circa sei mesi alla cerimonia ufficiale dell’83° edizione del Premio Oscar, che come ogni anno si svolge al Kodak Theatre di Los Angeles. Normalmente le nomination ufficiali si conoscono solamente a febbraio, annunciati solennemente in conferenza stampa dall’attuale presidente dell’Academy Sid Ganis, che illustra i titoli che potrebbero aggiudicarsi la statuetta come “miglior film”. Nel 2009, i film in nomination sono stati dieci (numero che non si toccava dal 1944), ma i titoli saranno tutti, o quasi, stranieri come al solito.

E l’Italia? C’è qualche regista che concorrerà per aggiudicarsi la statuetta più ambita dal mondo cinematografico? Negli ultimi vent’anni molte maestranze cinematografiche hanno ricevuto il premio Oscar nella loro categorica (come Gabriella Pescucci per i costumi di “L’età dell’innocenza” o Ennio Morricone per le sue colonne sonore), ma pochi film hanno vinto la competizione. Tra questi nel 1990 Giuseppe Tornatore con “Nuovo Cinema Paradiso”, nel 1992 Gabriele Salvadores con “Mediterraneo” e nel 1999 Roberto Benigni con la sua “La Vita è Bella”.


Come ogni anno è partito in questi giorni il toto scommesse sul possibile film italiano in concorso per la notte degli Oscar. Sono molti i titoli che potrebbero concorrere a rappresentare l'Italia nella categoria del "Miglior film" straniero durante la notte degli Oscar, tra i quali il regista Gabriele Muccino, reduce dai successi americani con Will Smith.

Fervono I Preparativi Per Il Premio Oscar 2011: Muccino Tra I Possibili Italiani In Nomination

Tra le pellicole del 2010 meritevoli di partecipare alla manifestazione internazionale possiamo citare i più papabili: “Baciami ancora” di Gabriele Muccino, “Basilicata coast to coast” di Rocco Papaleo, “La doppia ora” di Giuseppe Capotondi, “Io sono l'amore” di Luca Guadagnino, “Mine vaganti” di Ferzan Ozpetek, “La nostra vita” di Daniele Luchetti, “La prima cosa bella” di Paolo Virzì, “Le quattro volte” di Michelangelo Frammartino, “L'uomo che verrà” di Giorgio Diritti e “20 sigarette” di Aureliano Amadei.

La decisione verrà presa all'Anica (associazione dell’industria cinematografica italiana) il 29 settembre 2010: il prescelto verrà poi valutato dall'Academy, che deciderà se candidarlo o meno per la notte degli Oscar 2011.


Articolo scritto da ambro - Vota questo autore su Facebook:
ambro, autore dell'articolo Fervono I Preparativi Per Il Premio Oscar 2011: Muccino Tra I Possibili Italiani In Nomination
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione