Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gf11: L' Unione Nazionale Dei Consumatori Non Si Arrende A Mediaset


12 gennaio 2011 ore 23:02   di casteddaio  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 747 persone  -  Visualizzazioni: 1445

"E' assurdo uscire per una cosa accaduta l"anno scorso, dopo che il pubblico ha votato perchè io rientrassi nella casa". Così, Massimo Scattarella, ex concorrente del Grande Fratello 10, riammesso quest'anno nel reality di Canale 5, reagisce incredulo alla decisione del GF. La decisione di Mediaset di far uscire dal gioco sia Scattarella che Pietro Titone e Matteo Casnici, con la colpa di aver bestemmiato, fa imbestialire l'Unione nazionale dei consumatori.

Il segretario generale dell'Unc, Massimo Dona, alza i toni per chiedere, non solo il rimborso per il televoto annullato dalla decisione del GF, ma anche una class action per tutti i telespettatori che hanno speso soldi per votare e affinchè Scattarella tornasse in gioco. Anche il Codacons rincara la dose delle polemiche annunciando la presentazione di un esposto dall'Autorità per le comunicazioni.


"E' corretto sospendere il televoto - si fa avanti il Presidente Carlo Rienzi - quando già migliaia di telespettatori hanno speso i soldi utilizzando tale sistema? chi ha sprecato soldi televotando come sarà rimborsato? L'Agcom deve ottenere precisi impegni da Mediaset, nell'interesse degli utenti italiani".

Gf11: L' Unione Nazionale Dei Consumatori Non Si Arrende A MediasetGf11: L' Unione Nazionale Dei Consumatori Non Si Arrende A MediasetGf11: L' Unione Nazionale Dei Consumatori Non Si Arrende A Mediaset

Mediaset dal canto suo, rassicura che tutti i telespettatori saranno rimborsati ma non è in grado di stabilire tempi e modalità certe.

Ad offrire qualche certezza in più è Telecom che ha deciso unilateralmente di rimborsare ai suoi utenti i costi sostenuti per il televoto annullato la scorsa settimana. Ancora nulla per gli abbonati delle altre compagnie che dovranno attendere!

Gf11: L' Unione Nazionale Dei Consumatori Non Si Arrende A Mediaset

Articolo scritto da casteddaio - Vota questo autore su Facebook:
casteddaio, autore dell'articolo Gf11: L' Unione Nazionale Dei Consumatori Non Si Arrende A Mediaset
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione