Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gianna Nannini Non Battezzerà Suo Figlia Penelope Jane


10 gennaio 2011 ore 10:44   di spaziovendita  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 386 persone  -  Visualizzazioni: 643

Gianna Nannini, una delle migliori cantautrici rock del panorama italiano, continua a far parlare di se e di sua figlia Penelope Jane da poco partorita, a 54 anni. La cantante, rivela ad un'intervista su Tv Sorrisi e Canzoni: “Penelope avrà un battesimo rock. Sarà una sorpresa. Vorrei che avvenisse all’apertura del tour, a Milano il 29 aprile. Non sarà un battesimo religioso, avrà tempo lei poi di scegliere se e come battezzarsi. Voglio invitare un mucchio di gente”.

Una scelta che si può condividere o meno, dipende dal punto di vista religioso di ognuno di noi! Certo, la Nannini dimostra di avere carattere, oltre a quello dimostrato sul palco, è una donna dalle idee forti e chiare. Avere una figlia a 54anni è già stata una sfida, e come lei stessa afferma, in una famiglia non ci vogliono soltanto le figure padre-madre, ma ci vuole Amore, i problemi ci sono e ci saranno sempre, in tutte le famiglie che siano giudicate normali o quelle diverse(solo nella forma madre-padre).


L'ultima decisione della cantautrice, è appunto quella di non optare per il battesimo della figlia, personalmente condivido appieno. I Cattolici sono soliti battezzare i bambini in fasce, ancora incapaci di intendere e volere, contrariamente pure al fatto che Gesù Cristo venne battezzato a 30 anni. La libertà di sceglierci a quale religione appartenere, e’ alla base della libertà di religione, mi sembra abbastanza ovvio. Brava la Nannini, nonostante le critiche ricevute da diversi 'benpensanti'.

Ciò che invece mi lascia perplesso è scelta fare un figlio a 54 anni perchè non è molto bello crescere con una madre anziana davanti agli occhi, avere grossissime possibilità di rimanere orfani quando ancora si è troppo giovani e si devono ancora compiere scelte di vita importantissime senza un punto di riferimento come una madre. In ogni caso lunga vita alla Nannini, ha dato speranza a tante donne della sua età e con la scelta del 'non battezzo' ci ha fatto capire che la religione non è obbligatoria!

Ciao Gianna!

Gianna Nannini Non Battezzerà Suo Figlia Penelope Jane

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo Gianna Nannini Non Battezzerà Suo Figlia Penelope Jane
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Saretta
    #1 Saretta

I cattolici battezzano i propri figli mentre questi sono piccolissimi, è vero, ma questa non è certo un'imposizione. Crescendo, il bambino sarà libero di frequentare o meno la chiesa e l'oratorio, di credere o meno in Gesù Cristo. I genitori cattolici che decidono di battezzare il proprio piccolo lo fanno come un dono: si presenta il nuovo nato alla propria comunità, ma senza che questa cerimonia sia una sorta di ipoteca sul futuro! Detto questo, se Gianna Nannini non è credente, fa bene a non battezzare Penelope: dimostra di essere molto più coerente di certi "cristiani-per-modo-di-dire".

Inserito 10 gennaio 2011 ore 11:47
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione