Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Hannah Montana / Miley Cyrus: La Svolta Nella Finzione E Nella Reatà


24 ottobre 2010 ore 23:57   di 1econ  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 878 persone  -  Visualizzazioni: 1082

Hannah Montana, l’idolo delle ragazzine di tutto il mondo, si prepara per il suo ultimo show, quello più importante: la rivelazione al mondo della sua vera identità.

Il 7 novembre 2010 andrà infatti in onda negli Stati Uniti l’episodio speciale della durata di un’ora dal titolo “I’ll Always Remember You” (Mi Ricorderò per Sempre di Te) (video), non l’ultimo ma sicuramente il più importante episodio della quarta (ed ultima) stagione “Hannah Montana Forever”, composta in tutto da 13 episodi, di cui è già uscita la colonna sonora ufficiale.


Hannah Montana è una sitcom Disney iniziata nell’anno 2006 e narra la storia di una adolescente, Miley Stewart, che all’apparenza sembra condurre una vita normale, ma in realtà ha una seconda vita, una seconda personalità: indossata una parrucca infatti è Hannah Montana, famosissima pop star con milioni di fan in tutto il mondo.

Miley Cyrus, come persona e al di fuori della serie televisiva che l’ha resa famosa, è stata ultimamente oggetto di dure critiche da parte dei genitori di tutto il mondo a causa del suo improvviso cambiamento di immagine: da idolo delle ragazzine brufolose e timide a icona sexy e provocante, sulla falsa riga di interpreti famose, quanto discusse, come Madonna o la più recente Lady Gaga.

Hannah Montana / Miley Cyrus: La Svolta Nella Finzione E Nella Reatà

Infatti la ragazza nel suo ultimo singolo “Who Owns My Heart” (video) si mostra in atteggiamenti dall’alto carico erotico, sicuramente non adatto al pubblico tradizionale della star americana, anche se è ipotizzabile che comunque chi l’abbia seguita dagli inizi della carriera ora sia “cresciuta” pari passo con lei, che compirà 18 anni il mese prossimo.

L’evoluzione della storia della Cyrus ricorda vagamente la famosa cantante pop Britney Spears, anche lei figlia di casa Disney, che iniziò la sua carriera inneggiando la verginità e la purezza, per poi finire incinta, drogata e con i capelli rasati a zero.

La cosa che fa sorprendere è che nel caso di Miley, al contrario di come avviene normalmente, le critiche non hanno contribuito al successo del suo nuovo disco “Can’t be Tamed”, anzi. Che forse le associazioni dei genitori e lo stesso padre di Miley Cyrus (Billy Ray Cyrus), che si è schierato con loro, abbiano ragione? Forse, una volta ogni tanto, un po’ di moralismo non fa male a nessuno.

Articolo scritto da 1econ - Vota questo autore su Facebook:
1econ, autore dell'articolo Hannah Montana / Miley Cyrus: La Svolta Nella Finzione E Nella Reatà
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Jasmine
    #1 Jasmine

1. Billy Ray non ha proferito parola in proposito. E, anzi, secondo voci vicine al padre di Miley Cyrus, questi non sarebbe per nulla d'accordo con le ultime critiche del Parents' Television Council a svariati programmi televisivi, video musicali e/o star in genere. Billy Ray non è d'accordo con le più recenti critiche, sebbene faccia parte del PTC. 2. Miley Cyrus è sexy, non volgare o eroticamente attiva, al contrario di Lady Gaga (è soltanto un esempio, non voglio causare nervosismo nelle schiere di fan che la sostengono, anche se a me la sua musica non è mai piaciuta e mai piacerà). 3. Miley Cyrus attualmente ha fan più vecchi di lei. Un esempio? Io ho quasi 24 anni e la seguo dal 2003 (dai tempi di Big Fish e DOC, quindi). Di tutti gli altri fan che conosco, il più giovane ha 17 anni e il più "anziano" ne ha ben 31.

Inserito 25 ottobre 2010 ore 18:41
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione