Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Hit Parade: Biagio Antonacci Svetta Davanti Agli Afterhours. Gotye Inarrestabile Tra I Singoli


29 aprile 2012 ore 09:49   di nicovale  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 514 persone  -  Visualizzazioni: 884

E’ Biagio Antonacci, con "Sapessi dire no", il nuovo leader nella classifica ufficiale degli album più venduti in Italia che vede al secondo posto l’altra nuova entrata della settimana, "Padania" degli Afterhours. Scivola, invece, in terza posizione Vasco Rossi con la sua nuova raccolta "L’altra metà del cielo". Tra i singoli, quinto sigillo consecutivo per il cantautore e musicista belga (naturalizzato australiano) Gotye, in collaborazione con la cantante neozelandese Kimbra, con la gettonatissima hit "Somebody that I used to know".

ALBUM: ANTONACCI E GLI AFTERHOURS SCALZANO VASCO. Preceduto dal singolo "Ti dedico tutto", "Sapessi dire no", il nuovo album in studio del cantautore doc nostrano Biagio Antonacci vola direttamente, all’esordio, in vetta alla graduatoria ufficiale degli album pubblicata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) precedendo la rock band italiana Afterhours, con "Padania", il nuovo disco lanciato dal singolo "La tempesta in arrivo" (brano realizzato per i titoli di testa dell’apprezzata fiction di Sky, "Faccia d’angelo").


Dopo due settimane consecutive in vetta alla classifica, "L’altra metà del cielo", la nuova raccolta di Vasco Rossi, con i nuovi arrangiamenti di alcune tra le più belle canzoni dello stesso Vasco dedicate all’universo femminile, retrocede in terza posizione davanti all’altra ex numero uno della graduatoria, l’inossidabile popstar mondiale Madonna, con "MDNA", a sua volta in calo di una piazza.

Si conferma ancora una volta (sessantacinque settimane di permanenza in classifica) nelle posizioni di vertice la giovane star mondiale Adele, con il suo secondo straordinario album in studio "21", strepitoso successo planetario contenente diverse hit di grande impatto come la suggestiva "Someone like you". La talentuosa cantautrice britannica è quinta (in calo di una posizione) davanti rispettivamente a "Making mirrors", il terzo album in studio del cantautore e musicista belga naturalizzato australiano Gotye, contenente la hit internazionale "Somebody that I used to know" e alla boy band britannica One Direction con l'album d'esordio "Up all night".

Tris d’assi nelle posizioni di rincalzo, con Tiziano Ferro, ottavo con il suo quinto album in studio, "L’amore è una cosa semplice" davanti nell’ordine al compianto Lucio Dalla, con la raccolta tripla dei suoi maggiori successi "12.000 lune" e al "Boss" a stelle e strisce, Bruce Springsteen, con il suo nuovo album in studio "Wrecking ball". Ferro, Dalla e Springsteen hanno occupato nelle scorse settimane anche la prima posizione della classifica.

Abbandona, invece, subito la "Top Ten", dopo il grande esordio in seconda posizione, l’ex vincitore di "Amici" (2008) e del Festival di Sanremo (2009), Marco Carta, undicesimo con il suo quarto album in studio "Necessità lunatica" (preceduto dal singolo "Mi hai guardato per caso").

SINGOLI: QUINTO SIGILLO PER GOTYE. Marcia inarrestabile (quinto primo posto consecutivo) in vetta alla classifica ufficiale dei singoli, la "Top digital download" pubblicata dalla FIMI, per la hit internazionale "Somebody that I used to know" del cantautore e musicista belga naturalizzato australiano Gotye, in collaborazione con la cantante neozelandese Kimbra. Alle spalle di Gotye, si conferma in seconda posizione "We are young", il brano frutto della collaborazione tra la band statunitense Fun e la connazionale Janelle Monae.

Novità sul terzo gradino del podio, con "Drive by" (in ascesa di una posizione), il singolo della band statunitense Train, estratto dal nuovo album "California 37", che precede rispettivamente il cantante brasiliano Michel Telò, con il tormentone "Ai se eu te pego" (in calo di un posto) e l’eclettica Arisa, con l’ex numero uno della classifica "La notte", secondo classificato al Festival di Sanremo (alle spalle di "Non è l’inferno" di Emma Marrone), stabile in quinta posizione.

Unica nuova entrata della settimana nella "Top Ten", la cover di Marco Carta di Miguel Bosé, "Si tu no vuelves", che irrompe direttamente al sesto posto precedendo nell’ordine (in ascesa entrambi di una posizione) il noto dj francese David Guetta e la cantante australiana Sia, con "Titanium" e il secondo singolo estratto dal nuovo album di Madonna "Mdna", "Girl gone wind".

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Hit Parade: Biagio Antonacci Svetta Davanti Agli Afterhours. Gotye Inarrestabile Tra I Singoli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione