Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Fiction Su Tiberio Mitri Con Luca Argentero E Martina Stella Finalmente In Tv


23 settembre 2011 ore 11:12   di nicovale  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 373 persone  -  Visualizzazioni: 780

La leggenda di Tiberio Mitri, il campione di pugilato che fece sognare l'Italia del Dopoguerra, approda finalmente in tv dopo che la Rai è riuscita a superare i problemi legali con i famigliari del fuoriclasse del ring che avevano costretto a sospendere nel mese di marzo la messa in onda della fiction "Il campione la miss".

LUCA ARGENTERO E MARTINA STELLA I PROTAGONISTI. La fiction, incentrata in particolare sulla burrascosa storia d'amore tra il popolare boxeur e la moglie Fulvia Franco (eletta Miss Italia nel 1948), è diretta da Angelo Longoni e verrà trasmessa lunedì prossimo 26 settembre e martedì 27 settembre in prima serata su Rai Uno. La contrastata figura del leggendario Mitri è interpretata da Luca Argentero, uno dei più quotati attori italiani della nuova generazione, mentre l'ex Miss Italia è impersonata da un altro volto noto e apprezzato del cinema di casa nostra, Martina Stella. Per interpretare in maniera credibile il grande pugile italiano, Argentero si è sottoposto a duri allenamenti incrociando i guantoni con pugili professionisti.


UNA GRANDE STORIA D'AMORE CONTRASTATA. La tormentata e travolgente storia d'amore tra il campione amato e celebrato e la stellina emergente fu ricca di contrasti e mentre Mitri stava diventando uno dei pugili più quotati a livello mondiale la moglie Fulvia cercava di emergere a livello cinematografico in Italia e a Hollywood. Nel 1950 si sposarono e l'anno successivo ebbero un figlio. Nel 1954 la coppia, logorata da contrasti insanabili, si separò.

LA LEGGENDA DI MITRI E LA SFIDA CON LA MOTTA. Mitri è stato un vero e proprio mito della boxe negli anni Cinquanta, un campione molto amato dal pubblico ma pieno di contrasti. Il culmine della sua carriera (101 incontri disputati di cui 88 vinti) fu il celebre e drammatico match al Madison Square Garden di New York, valido per il titolo Mondiale dei medi, con il grande "Toro scanetato" Jake La Motta , perso ai punti, davanti agli occhi della moglie, al termine di quindici intensissime riprese. Il campione triestino si ritirò dal ring nel 1957 e per un periodo, sulla scia della sua grande popolarità, si dedicò alla carriera cinematografica partecipando a pellicole di rilievo come "Guardia, guardia scelta, brigadiere e Maresciallo" e "La grande guerra" al fianco di "mostri sacri" come Totò, Alberto Sordi, Peppino De Filippo e Vittorio Gassman. Mitri, scomparso in maniera drammatica nel 2001 travolto da un treno, fu afflitto negli ultimi anni della sua vita da gravi problemi famigliari e di salute.

UN LIBRO A DIECI ANNI DALLA TRAGICA SCOMPARSA. In occasione dei dieci anni dalla scomparsa del campione triestino è stato pubblicato anche un libro che ripercorre le tappe della travagliata vita di Mitri, a partire dalla nascita fino alla tragica fine sui binari della Roma-Civitavecchia. "Tiberio Mitri. Il pugile, la favola, il dramma" è il titolo della pubblicazione (Edizioni Anordest), scritta a quattro mani dai giormalisti Roberto Degrassi e Severino Baf.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo La Fiction Su Tiberio Mitri Con Luca Argentero E Martina Stella Finalmente In Tv
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione