Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La 7 - Mentana: Connubio Vincente


11 gennaio 2011 ore 19:21   di davide_m  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 300 persone  -  Visualizzazioni: 455

Otto punti percentuali in più ed un consenso in costante crescita. Non sono i dati del Pil italiano (e come potrebbero esserlo?) ma quelli del Tg del Terzo Polo, prima ovviamente che il Terzo Polo prendesse tutta un’altra piega politica. Il Tg de La 7, insomma, o, se preferite, il Tg di Enrico Mentana.

Perché il popolare Mitraglietta si è fin qui divertito a monopolizzare il video riuscendo nella mostruosa impresa di presentarsi alla conduzione per cento giorni consecutivi (!) prima di cedere il trono nel giorno di Natale a Gaia Tortora, l’unica componente della redazione a meritarsi evidentemente di comparire almeno una volta. Se l’obiettivo era quello di fare un telegiornale innovativo, la missione è più che compiuta: in effetti tanto il Tg1 che il Tg5 sono distanti anni luce, per temi trattati e soprattutto per il modo di farlo.


I dati parlano appunto di una crescita impetuosa e di punti di share sottratti ad entrambi i colossi delle ore 20, perché ovviamente è dell’edizione regina della giornata che si sta parlando, quella che storicamente catalizza tutte le attenzioni degli italiani che vengono a casa dal lavoro e cercano un’informazione equilibrata e distaccata. Le infinite polemiche interne apertesi con l’arrivo di Minzolini al Tg1 ed il progressivo scemare del Tg5 hanno accelerato i tempi perché neppure Mentana si aspettava risultati già così confortevoli dopo pochi mesi di direzione, essendo arrivato a fine agosto per risollevare le sorti di un telegiornale di fatto mai nato almeno nell’interesse popolare.

La 7 - Mentana: Connubio Vincente

Qualche difettuccio comunque non manca. La politica la fa da padrone, ma obiettivamente occupa troppo spazio, quotidianamente più di due terzi della mezzora canonica a disposizione, un’enormità considerando che subito dopo gli stessi temi vengono affrontati da Lilly Gruber ad Otto e mezzo. Perché va bene eliminare del tutto i servizi sul folklore e non spettacolarizzare i recenti casi di cronaca di Sarah Scazzi o di Yara ma scansarli accuratamente per passare da eroi dell’informazione non giova a nessuno, tuttavia qualche volta il Tg di Mentana ha dato questa impressione.

E poi come non pensare al cannibalismo del conduttore: lasciare la scena ai dipendenti nei giorni di vacanza, e dunque televisivamente meno visti, per poi tornare a feste finite non è proprio il massimo dello stile. Ma di questi tempi agli italiani basta ed avanza.

Articolo scritto da davide_m - Vota questo autore su Facebook:
davide_m, autore dell'articolo La 7 - Mentana: Connubio Vincente
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione