Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Lady Gaga: Crowd Surfing


11 agosto 2010 ore 22:48   di MartinaC  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 405 persone  -  Visualizzazioni: 667

Cosa ci faceva Lady Gaga mezza nuda durante il Festival estivo di Loollapalooza in mezzo alla folla? Per le tendenze musicali del suo genere, un avanguardia di pop – rock moderno stava facendo il Crowd Surfing che consiste nel buttarsi in pancia in mezzo ai fan per farsi parte del popolo degli amiratori, che impazziscono per questo contatto diretto e si sentono così un tutt’uno con il proprio amato.

Solo che Lady Gaga – che durante i concerti si fa chiamare Lady Fuc***n Gaga - era abbastanza poco vestita: degli slippini brasiliani color carne, delle calze a rete strappate in pieno stile punk e poco altro sopra. In mutandine in mezzo al pubblico, che di certo ha gradito la spontanea iniziativa della artista.


Non è la prima volta che Lady Germanotta si concede quasi interamente al pubblico, tuttavia ogni volta ripercorre una parte diversa della storia della musica moderna; una imitazione di qua e una imitazione di là e nel frattempo il suo curriculum si riempie di macchiette del mondo della musica, clonazioni o reinterpretazioni, tuttavia delle parti di storia che non possono essere dimenticate. VAI AL VIDEO

Ormai la strada della famosissima star è segnata: ha fatto tutto il possibile per immedesimarsi negli artisti con più fama al mondo, supportata da una musica che effettivamente piace. La sua storia di Deejay che sognava la fama la deve aver vissuta con grande impegno, riuscendo a far rivivere esperienze anni ’70 e ’90 che anche per chi le ha già vissute erano diventate davvero un passato messo in bacheca.

Articolo scritto da MartinaC - Vota questo autore su Facebook:
MartinaC, autore dell'articolo Lady Gaga: Crowd Surfing
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione