Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Lady Gaga E Gli Apostoli Motociclisti


9 maggio 2011 ore 17:58   di Violet  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 389 persone  -  Visualizzazioni: 601

Lady Gaga ha definitivamente esasperato i cattolici. Il suo ultimo singolo ‘Judas’ racconta la storia d’amore di una Maddalena che anziché adorare Gesù si innamora di Giuda. Ma non bastava il testo eccentrico.

La pop star ha deciso di aumentare la sfida con un video che rispecchia perfettamente il suo stile fuori dagli schemi. Vestita e truccata in modo estremo impersona la Maddalena e affianca Gesù e i suoi apostoli in versione motociclisti, con tanto di chiodo con nome scritto sul retro: Peter, Judas, ecc. Oltre ai consueti vestiti e gioielli ultra-trash che caratterizzano da sempre i suoi coloratissimi video, Lady Gaga ha sfoggiato un campionario di unghie fantascientifico e in piena linea con trucco e capelli.


Dopo l’uscita del singolo, com’era prevedibile, la polemica è esplosa. Numerose associazioni cattoliche hanno fortemente criticato quest’ultima fatica della cantante di origini italiane, accusandola di blasfemia.

Rispondendo alle accuse, Lady Gaga ha probabilmente avuto l’unica caduta di stile sostenendo che ‘Judas’ non è una provocazione, ma l’esempio di una tormentata storia d'amore. Spiegando il significato ha dichiarato: "E’ il racconto di me, che torno con un ex anche se sono ancora innamorata di qualcuno che mi ha tradita, qualcuno di negativo per me", e ha aggiunto: ''Non do' retta ai critici. Se lo avessi fatto non sarei arrivata dove sono arrivata. Nessuno credeva in me''.

Intanto è già in uscita il nuovo singolo: 'The edge of glory', che sarà a breve seguito dall'album 'Born this way', in uscita il 23 maggio.

Articolo scritto da Violet - Vota questo autore su Facebook:
Violet, autore dell'articolo Lady Gaga E Gli Apostoli Motociclisti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione