Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mauro Marin, The Guinness Man!


4 maggio 2010 ore 20:11   di michelina90  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 906 persone  -  Visualizzazioni: 1276

Mauro Marin è l'uomo dei Guinness: è stato il concorrente più odiato dai suoi coinquilini, il concorrente più amato dal pubblico nella storia del Gf (ha vinto tutte le nomination ed è sempre stato il preferito dal pubblico da quando è entrato nella casa del Grande Fratello), il vincitore dell'edizione più lunga della storia del programma (4 mesi di "reclusione" nella casa), il più accusato assieme a George Leonard in tutti i salotti televisivi Mediaset; vanta un vero e proprio esercito su Facebook: il suo fansclub ufficiale è composto da 455.679 users, che si dividono in Marin's e Legionari, un vero e proprio RECORD; non dimenticando però i gruppi minori creati su Mauro, uno di questi supera i 57.000 fans.

Tuttavia l'invidia degli ex concorrenti è ancora chiaramente visibile, non perdono occasione per criticare l'amatissimo veneto, come se non avessero ancora capito che quelli a finire nel dimenticatoio saranno proprio loro, soprattutto la più odiata d'Italia Carmela Gualtieri (chi non si ricorda la famosissima frase rivolta a Mauro: "Ti inficco il tacco nel cervello"), il rivale di Mauro Maicol Berti, Sarah Nile, Veronica Ciardi e il "Brincipe" George Leonard (che non si è ancora capito se è dalla parte di Mauro o no).


Da come si è capito, Mauro attira su di sè ascolti e audience: è una vera e propria battaglia per riuscire ad ospitarlo (memorabile l'ospitata di Mauro per attirare ascolti a Pomeriggio Cinque condotto da Barbara d'Urso in cui Mauro non ha avuto diritto di parola e sembrava un pesce fuor d'acqua all'interno di un dibattito in cui la figura di Marin era messa li solo per fare ascolti) nei più importanti programmi televisivi, persino all'uscita del reality i più importanti manager hanno combattuto tra loro per riuscire ad "accapparrarselo".

Mauro Marin, The Guinness Man!

Gli anti- Mauro non riescono ancora a capacitarsi del motivo per cui Marin è cosi tanto amato. Il motivo? Mauro non si presta a dibattiti inutile nei salottini della D'Urso, a differenza degli ex concorrenti che per un briciolo di visibilità sono quotidianamente presenti nelle trasmissioni mediaset.

Durante il reality ogni concorrente ha messo sul tavolo da gioco ogni cosa: la dignità, l'identità sessuale, i sentimenti, la propria fede religiosa, la propria storia personale, una moglie e un figlio tutto per lo spettacolo, a differenza di Mauro, che è sempre stato se stesso e ha tirato fuori il peggio dei suoi coinquilini al fine di capire la loro vera natura, cacciandoli ad uno ad uno.

L'amore per Mauro è manifestato dai fans di tutta Italia, che quotidianamente scrivono sul suo fansclub e che lo seguono nelle sue ospitate in discoteca nei locali più in della penisola.

Mauro non ha dimenticato che la fonte del suo incredibile successo è il suo fantastico fanclub su facebook ed ogni giorno non perde occasione per scrivere ai suoi ammiratori sulla sua pagina fans per un saluto o per un consiglio, a differenza di altri ex concorrenti che, ora che sono diventati famosi, sembra si siano dimenticati di ciò che erano prima di varcare la porta rossa. Mauro l'Italia ti ama, continua cosi!

Articolo scritto da michelina90 - Vota questo autore su Facebook:
michelina90, autore dell'articolo Mauro Marin, The Guinness Man!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • mary
    #1 mary

Perfettamente d'accordo con l'articolo. Mauro è stato il concorrente chiave di questo GF; traendo spunto dalla vita di tutti i giorni e dalla sua personale quotidianità, ha saputo smascherare con genialità i lati peggiori dei concorrenti ed ha partecipato al gioco senza mai sottrarsi, offerendo se stesso e pagando un prezzo altissimo. Complimenti per la sua tenacia, la sua capacità a non superare mai il limite imposto dal gioco, la sua intelligenza e la sua arguzia.

Inserito 5 maggio 2010 ore 20:20
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione