Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Milly Carlucci E Emma Marrone Surclassano La ' Corrida ' Di Insinna


20 marzo 2011 ore 12:57   di nicovale  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 806 persone  -  Visualizzazioni: 1132

Ancora una netta affermazione, a livello di ascolti, per lo show di Rai Uno "Ballando con le stelle", condotto da Milly Carlucci, che in prima serata ha nuovamente superato (come è sempre successo nelle sfide precedenti) "La Corrida" di Canale 5, condotta da Flavio Insinna.

Il collaudato show di Rai Uno, che si avvaleva della presenza come "ballerina per una notte" della talentuosa cantante Emma Marrone (seconda a Sanremo con Modà e letteralmente esplosa a livello di popolarità nelle ultime settimane), ha totalizzato 5.284.000 telespettatori con uno share pari al 24,81%. La simpatica e tradizionale trasmissione di Canale 5 si è dovuta, invece, accontentare di 3.840.000 telespettatori con uno share del 17%.


Bisogna evidenziare che entrambe le trasmissioni, rispetto alla settimana precedente, hanno registrato un calo di spettatori: quasi 400.000 in meno per "Ballando con le stelle", quasi 600.000 in meno per "La Corrida". Tra i due show la differenza di telespettatori ieri sera è stata di circa 1.400.000, rispetto a 1.200.000 della settimana prima.

Alle spalle dei due programmi che hanno monopolizzato come sempre la serata, la serie tv "Criminal minds" su Rai Due è stata vista da quasi due milioni e mezzo di telespettatori davanti nell'ordine al film di Italia Uno "Alla ricerca dell'isola di Nim" (2.269.000) con il premio Oscar Jodie Foster, al programma di Rai Tre "Ulisse" (2.163.000), condotto da Alberto Angela e alla serie televisiva "Bones" (1.157.000) su Retequattro.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Milly Carlucci E Emma Marrone Surclassano La ' Corrida ' Di Insinna
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione