Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

' Non Fatemi Rubare ', Nasce Il Manifesto Per Il Consumo Digitale


20 marzo 2011 ore 23:56   di Katasea  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 314 persone  -  Visualizzazioni: 553

Da qualche giorno il mondo vario del web si è arricchito di un altro sito dal nome singolare “Non farmi rubare”. Chi si iscrive e partecipa a questa singolare iniziativa promette di non scaricare film in modo illegale se può avere altre possibilità legali che rispondono ad una serie di caratteristiche.

Gli autori del manifesto sono circa una trentina di persone provenienti da vari posti del mondo e appassionate di cinema e musica che lo scorso 3 febbraio hanno partecipato alla Conference Lift 11, una conferenza tenutasi a Ginevra incentrata sulle innovazioni digitali e il loro impatto sulle società.


Secondo i promotori dell’iniziativa i punti fondamentali, che sono cinque e potrebbero essere fondamentali per contrastare la pirateria, non rientrano nei parametri e non vengono capiti da nessuna delle major dell’industria dell’intrattenimento, quindi sia che si parli di cinema che discografia.

In sintesi le pretese riguardanti i cinque punti sarebbero queste le seguenti.
Il 1° punto riguarda il Prezzo: la richiesta è quella che questo sia trasparente; è accettabile che ci possa essere differenza di prezzo fra il biglietto per un film rispetto ad un altro, ma noleggiarlo non dovrebbe costare più di 1/3 del prezzo del cinema; acquistarlo non dovrebbe costare più che guardarlo al cinema, le serie tv dovrebbero costare 1/3 del film.

2° punto riguarda le Lingue: è normale ed è lecito pretendere l’audio in tutte le lingue in cui il contenuto viene rilasciato, una volta acquistato il film deve essere possibile fruirlo in tutte le lingue, i fan devono avere la possibilità di poter diffondere sottotitoli per tutti i suoi contenuti.

3° punto riguarda i Vantaggi: il contenuto per il quale si paga può essere subito disponibile, il contenuto che si acquista deve essere privo di pubblicità e di avvisi per la preservazioni dei diritti d’autore; la possibilità di cercare il film per anno, autore, regista, nazione e genere su vari motori di ricerca dedicati al settore tipo iMDB (International Movie Database).

4° Date di uscita e Disponibilità: riguarda la data di uscita che dovrebbe essere globale e la possibilità di poter scaricare qualsiasi film esistente.
5° Diritti: possibilità di guardare qualsiasi film su qualsiasi dispositivo e in qualsiasi tipo di formato, la chiarezza su quali siano i diritti di chi acquista, noleggia o guarda i film in streaming con abbonamento.

Le pretese e i consigli che propongono non sono sicuramente pochi e semplici, ma di sicuro le case di produzione si lamentano da anni di quanto siano calate le vendite e di quanto siano alti i costi di produzione e innumerevoli gli atti di pirateria informatica. Quella che propongono gli autori del Manifesto potrebbe essere la via per andare incontro alle esigenze di tutti, produttori e fruitori.

Articolo scritto da Katasea - Vota questo autore su Facebook:
Katasea, autore dell'articolo ' Non Fatemi Rubare ', Nasce Il Manifesto Per Il Consumo Digitale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione