Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Nuovo Singolo, Nuovo Cd (che Uscirà Il 12 Gennaio 2018) E Nuovo Tour Per Francesca Michielin


23 novembre 2017 ore 13:51   di ellebi31-05  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 323 persone  -  Visualizzazioni: 362

E' bello seguire con moltissimo interesse una o più persone con talento, umiltà, sensibilità, intelligenza, modo particolare nel rapportarsi con le altre persone lanciando messaggi di pace, fratellanza, amore universale non solo con le opere ma anche con il proprio modo di essere, di vivere ed in tutte le cose e con cui quali si condividono pensieri, modo di vivere e vedere tutte le cose della vita.
Negli ultimi anni un grandissimo esempio di tutto ciò è rappresentato da una giovanissima e particolare persona e artista: Francesca Michielin.

Dopo "Vulcano", uscito il 21 luglio 2017, che è stato un grandissimo successo dell'estate 2017, dal 17 novembre è in radio e sui digital store il suo nuovo singolo: "Io non abito al mare".
È una canzone dolcissima che colpisce molto per i grandissimi significati che contiene: "non mi intendo d'amore non lo so parlare, non mi intendo di te è per questo che non vieni con me": a volte ci sono delle cose importanti delle quali non si riesce a parlare per timidezza, paura, insicurezze, per difficoltà varie, di cose o persone che magari non si riescono a capire e questo può far allontanare; "Io non abito al mare ma lo so immaginare": la fantasia è una delle cose che più aiutano nella vita, in modo particolare quando la realtà o le persone non sono come si vorrebbero e tante cose mancano nella propria vita o si possono realizzare in un modo diverso da quello "convenzionale"; "È ora di andare a dormire ma è la mente che ci porta via": a volte si pensa moltissimo, ininterrottamente, con la mente si possono fare viaggi infiniti ed è una cosa che lascia molto (il trovare delle risposte, il capire molte più cose, il trovare il modo per realizzare in qualche modo i propri sogni, il vivere cercando di utilizzare il più possibile razionalità e istinto, profondità e leggerezza tutti insieme).


"Queste cose vorrei dirtele all'orecchio mentre urlano e mi spingono a un concerto, gridarle dentro a un bosco nel vento per vedere se mi stai ascoltando": penso che le cose più vere, più importanti vadano dette e si vorrebbe dirle un po' sottovoce forse per timore, paura, pudore ma qualche volta si urlano (soprattutto quando per una vita non si è parlato o non si è ricevuto ascolto quando lo si è fatto) e si cerca di capire se la persona o le persone alle quali si dicono ascoltano veramente, se vengono toccate da esse e se rispondono nel modo giusto con parole e comportamenti.

"Non mi intendo d'amore, non lo so spiegare ma quando mangio con te ho paura che arrivi il caffè, che tu sei troppo dolce con me vorrei alzarmi da qui vedere se mi rincorri fuori": a volte, quando i sentimenti o le emozioni sono troppo sentiti non si riescono a spiegare ma si avvertono cose che non hanno bisogno di parole ad esempio l'accorgersi dello stare bene in compagnia di una persona e non volere che il tempo che si sta insieme finisca perché ha una peculiarità del carattere nobilissima che oggi è molto rara: la dolcezza. Le persone ed il mondo insegnano che si deve essere forti, a non mostrare tanto le emozioni o non mostrarle per niente, che si deve essere sempre persone sicurissime o fingere di esserlo, che non si deve avere paura di nulla, che non deve toccare il fatto che magari una persona ti tratta male e che la colpa è tua perché sei troppo sensibile e ti offendi o soffri troppo facilmente; ho il sentore che anche il rispetto, l'educazione e la gentilezza non abbiano più valore. Io penso invece che la dolcezza, la fragilità, le emozioni, l'insicurezza, qualche paura, la sensibilità, il rispetto, l'educazione, la gentilezza ed il dire le cose che si pensano nel modo giusto senza mai offendere nessuno siano le cose che danno un grandissimo valore come persone, alla vita, al rapporto con gli altri.

A volte si prova a fare qualcosa per capire se una persona nutre veramente dei sentimenti, una cosa per la quale ci vuole coraggio perché se chi lo fa è una persona troppo sensibile potrebbe soffrire troppo se si accorgesse che dall'altra parte non ci sono gli stessi elevati sentimenti, le stesse attenzioni, la stessa sensibilità, la medesima capacità di voler bene o amare.
In seguito all'uscita del suo singolo "Io non abito al mare" Francesca Michielin ha scritto sui social un altro degli infiniti pensieri che colpiscono molto e che sono dei saggi aforismi: "Abbiate il coraggio di essere teneri": una frase bellissima che fa commuovere.
Molto particolare è la copertina del singolo nel quale l'abbraccio è "censurato" da dei pixel perché oggi c'è "la paura di mostrare la pura tenerezza dei sentimenti". Sui social Francesca Michielin ha voluto condividere lo scatto senza censura perché è sua abitudine tenere sempre un rapporto sincero, aperto e di amicizia con i fans con i quali condivide anche i propri pensieri, grandi riflessioni, interessi, la sua visione della vita, del mondo, la quotidianità, cose grandissime e piccolissime.

Nuovo Singolo, Nuovo Cd (che Uscirà Il 12 Gennaio 2018) E Nuovo Tour Per Francesca Michielin

"Una serie di emozioni da evitare, forse è meglio se parliamo di università o della serie A": a volte dialogare degli impegni e delle passioni personali o condivise riesce a salvare in situazioni che potrebbero creare imbarazzo, a fuggire da ciò che potrebbe far sentire tensione o da emozioni e sentimenti che non sarebbero gli stessi dall'altra parte.

Nel presentare questo singolo Francesca Michielin ha dichiarato: "Ho il mare nella testa perché per vent'anni il mio cuore è stato sopra una montagna. E dove c'è ora la montagna una volta c'era il mare ed ho imparato ad ascoltare il silenzio che ha lasciato". E poi sui social: "Benvenuti nel mare che ho nella testa; è un mare di cose talmente belle che mi fanno paura. Abbracci, tramonti, baci sulla guancia, un oceano di felicità, due caffè al bar". Pensieri molto particolari che solo una persona sensibilissima ed intelligentissima può scrivere: grandissima persona e grandissima artista da seguire e sostenere sempre con moltissimo interesse.

Il tema principale di questa canzone, che è l'importanza del parlare e dell'ascoltare veramente mi ha colpito moltissimo perché oggi l'incomunicabilità è un tema molto attuale, sembra che parlarsi ed ascoltarsi veramente siano due cose troppo difficili da fare ed invece sono le più naturali ma ad esse si antepongono altre cose molto meno importanti e così i sentimenti perdono valore, verità, significato.
Non poter parlare e non essere ascoltati, a volte per tutta la vita, sono due cose che fanno soffrire molto e sono felice che una grandissima artista come Francesca Michielin (che merita infinitamente più successo di quello che ha) abbia voluto scrivere (insieme a Calcutta) e cantare una canzone che spronasse a parlare, ad ascoltare veramente, a dare valore alla dolcezza ed ai sentimenti veri.

Contemporaneamente all'uscita del nuovo singolo sono state rese note le date del tour che vedrà Francesca Michielin in giro per tutta l'Italia e i cui biglietti sono acquistabili su Ticketone e Live Nation.
Queste le date:

16 marzo 2018 - Parma - Campus Industry Music
17 Marzo 2018 - Milano - Fabrique
23 Marzo 2018 - Venaria - Teatro Della Concordia
24 Marzo 2018 - Brescia - Gran Teatro Morato
25 Marzo 2018 - Bologna - Estragon
27 Marzo 2018 - Trento - Auditorium Santa Chiara
28 Marzo 2018 - Roncade - New Age Club
31 Marzo 2018 - Catania - Land La Nuova Dogana
05 Aprile 2018 - Perugia - Afterlife Live Club
07 Aprile 2018 - Maglie - Industrie Musicali
08 Aprile 2018 - Modugno - Demodè
12 Aprile 2018 - Roma - Teatro Quirinetta
14 Aprile 2018 - Napoli - Hart
15 Aprile 2018 - Firenze - Viper Theatre

Dopo aver ascoltato i primi due singoli, "Vulcano e Io non abito al mare", il 12 gennaio 2018 uscirà il terzo cd il cui titolo al momento non si sa quale sia perché non è stato ancora scelto.
Francesca Michielin per il grandissimo talento ma anche per la personalità fuori dal comune e per i messaggi che trasmette in ogni modo merita un successo internazionale e che duri sempre perché scrive e canta canzoni ricchissime di significati, con melodie molto orecchiabili, per il modo gentile, educato e sincero con il quale si rivolge alle persone sui social, nelle interviste, nel suo blog, è un'artista completa ed anche per la sensibilità, l'intelligenza, l'umiltà e l'impegno che la contraddistinguono in tutto quello che fa.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo Nuovo Singolo, Nuovo Cd (che Uscirà Il 12 Gennaio 2018) E Nuovo Tour Per Francesca Michielin
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione