Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Paolo Bonolis E Il Suo Senso Della Vita


18 aprile 2011 ore 16:16   di acquadalsole77  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 281 persone  -  Visualizzazioni: 567

Da qualche tempo, è tornato, la domenica in prima serata, Paolo Bonolis con il suo storico programma "il senso della vita". Con gli ospiti, il simpatico conduttore romano (49 anni) sembra mettere in scena un talk della nostalgia. Ma in realtà, attraverso le parole degli altri, ci invita a non dimenticare il valore dei ricordi.

Tuttavia, in una televisione nella quale ormai da tempo si sprecano i talk show e le parole, ci chiediamo che senso abbia l'ennesimo programma (pur ben fatto, niente da dire) che mette in scena i fatti privati delle persone. Occorre partire da una considerazione: Paolo Bonolis, che piacci o no, ha dalla sua parte una indubbia qualità: sa fare televisione trash e colta. E non è da tutti. Con la prima rastrella buoni ascolti, con la seconda racconta storie. Secondo alcuni, è proprio questa sua doppia "personalità" la vera dimostrazione del suo geniale cinismo, che non guarda in faccia a niente e nessuno. Con "il senso della vita" non solo è riuscito a ottenere la prima serata, ma anche a non avere l'assillo dei dati di ascolto dell'Auditel.


Al di là di tutte le opinioni, una cosa è certa: il "senso della vita" è la trasmissione alla quale questo novello Re Mida dei conduttori attuali tiene di più: come dicevamo, non è cosa da poco chiedere e ottenere il prime time. Senza curarsi dell'Auditel. Comunque è riuscito a conquistare davanti al piccolo schermo 3.404.000 spettatori (totalizzando il 16,56 per cento di share) e il plauso del direttore di Canale 5.

Sulla accusa, da qualcuno mossa, di mettere in scena i fatti privati delle persone non mi sembra una critica corretta. Nel suo talk show Paolo Bonolis non cerca lo scoop ad ogni costo, oppure i vizi e le virtù di un personaggio, ma qualcosa di più prezioso: i ricordi. Perchè il senso della vita, ammettiamolo, è questo: dare un valore importante, un riconoscimento alla memoria, di chiunque essa sia. Senza distinzioni tra la persona comune e il vip. Perchè non dobbiamo mai dimenticare che la memoria è l'unica cosa che ci fa capire chi eravamo e che cosa siamo diventati.Paolo Bonolis E Il Suo Senso Della Vita

Articolo scritto da acquadalsole77 - Vota questo autore su Facebook:
acquadalsole77, autore dell'articolo Paolo Bonolis E Il Suo Senso Della Vita
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione