Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Recensione Film: Il Concerto


13 febbraio 2010 ore 15:02   di Luly9  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 585 persone  -  Visualizzazioni: 1275

Vi è mai capitato di andare al cinema e scoprire che il film che avevate programmato di vedere è tutto esaurito?!Beh, questo, solitamente irritante imprevisto, mi ha dato la possibilità di scoprire un piccolo, ma sorprendente film che potrebbe passare inosservato rispetto alle grandi pellicole hollywoodiane che affollano i cinema in questa stagione.

"Il Concerto", del regista alternativo Radu Mihaileanu, è una commedia grottesca che narra la storia di Andrei Filipov, ex direttore d'orchestra del Bolshoi di Mosca, dove ora è ridotto a fare le pulizie; la carriera gloriosa del maestro è stata drammaticamente interrotta negli anni '80 dal regime comunista a causa di un accusa di tradimento per essersi rifiutato di espellere i musicisti ebrei.


Andrei intercetta un fax indirizzato alla direzione del Bolshoi: è del Théâtre du Châtelet che invita l'orchestra ufficiale a suonare a Parigi; improvvisamente viene colto da un'idea folle: decide di rimettere insieme la vecchia "squadra" ed esibirsi al posto dei musicisti ufficiali.

Così un'improvabile assamblee di sciammannati, che negli ultimi ventanni si sono arrangiati come potevano per sopravvivere, parte alla volta di Parigi, con il sogno di eseguire "Il concerto per violino di Tchaicoski", da anni rimasto incompiuto a causa dell'epurazione comunista.

Recensione Film: Il Concerto

La pellicola è una sinfonia di ottimismo, comicità intelligente e grandi emozioni che nascono dalle storie drammatiche di personaggi semplici.

E' un racconto che fa ridere e commuovere, senza perdere autenticità e raffinatezza; unica nota stonata, in film altrimenti perfetto, è il doppiaggio italiano con accento russo che confonde un pò e toglie un pò di quel gusto surreale dell'opera originaria.

Recensione Film: Il Concerto

Articolo scritto da Luly9 - Vota questo autore su Facebook:
Luly9, autore dell'articolo Recensione Film: Il Concerto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • mimmodapalermo
    #1 mimmodapalermo

grande film! emozionante anche nella prima parte dove si ride di argomenti altrimenti serissimi: russia brezneviana, deportazioni, artisti ridotti a fare i mestieri più umili ed improbabili pur di sopravvivere. E poi la seconda parte, coi 12 minuti del concerto: bellissimo ed emozionante per la musica e per il gioco di sguardi fra il direttore e la violinista.

Inserito 23 marzo 2010 ore 09:44
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione