Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Renato Zero: "non Sono Gay!"


13 luglio 2010 ore 20:41   di Ranzi  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 529 persone  -  Visualizzazioni: 757

"Mi chiedono di continuo di fare outing e dichiarare la mio omosessualità ma non vedo perchè dovrei farlo visto che ho amato e amo le donne". A parlare è Renato Zero, quasi 60 anni suonati (è proprio il caso di dirlo) in giro per l'Italia nel prossimo numero di "Diva&Donna".

Il cantante, a causa del suo look stravagante e del significato ambiguo di alcune canzoni, è stato spesso definito omosessuale ma la smentita arriva in forma ufficiale e diretta dallo stesso cantante. "Certo è che se un uomo mi attirasse fisicamente in modo esagerato non vedo cosa ci sarebbe di male a straci insieme". Secondo il cantante, il mondo sessuale è pieno di etichette, fin troppe. Molta gente si nasconde dietro "paraventi" e al sesso si da talmente importanza da portare all'inibizione. "Se non viene l'erezione bisogna essere liberi di non scusarsi. Io non sono mai finito nei letti giusti. Ora dormo solo in un letto matrimoniale: non si sa mai". Poi prosegue: "I tempi della stravaganza sono finiti. In ogni caso, non ci si traveste come Renato Zero per paraculaggine, ma per una sorta di riscatto per chi, come me, viene da una zona d'ombra".


Nell'ultimo anno il cantante ha battuto il record di un album per numero di settimane in classifica. Infatti, arrivato a 59 settimane di presenza, stabilisce questo record battendo Zerofobia (arrivato a 58 settimane). l'album diventa uno dei più venduti addirittura dal 2005. L'11 maggio 2010 esce il DVD live Presente ZeroNoveTour che testimonia fedelmente lo spettacolo tenutosi al forum di Assago lo scorso dicembre. Il live, entra direttamente al 1º posto della classifica dei DVD più venduti della settimana (Music Charts – Gfk Retail And Technology) mentre Presente, in allegato all'interno della confezione, risale la classifica di vendita dei dischi posizionandosi al 2º posto. Grazie a questi risultati Renato verrà premiato ai Wind Music Awards 2010 in programma venerdì 28 e sabato 29 maggio all'Arena di Verona (in onda con tre prime serate su Italia1 il 2, il 9 e il 16 giugno).

Arriva il 24 giugno la notizia ufficiale che Renato terra', in occasione del suo sessantesimo compleanno, sei concerti tra Settembre e Ottobre a Roma in Piazza di Siena per festeggiare l'importante avvenimento con i suoi fans. Queste le date: 29 e 30 Settembre, 2,3,5 e 6 Ottobre. Ogni concerto sarà unico e con importanti ospiti.

Articolo scritto da Ranzi - Vota questo autore su Facebook:
Ranzi, autore dell'articolo Renato Zero:
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • lillo
    #1 lillo

dietro questa maschera c'e un uomo, gia nel 1977 renato zero dichiarava a chi lo sequiva la sua vera natura, molti anno frainteso renato zero perche vedevano in lui un personaggio esteticamente molto ambiguo, se si fossero soffermati sui suoi discorsi ovviamente musicali, forse avrebbero capito di più renato zero e oggi non si chiederebbero se zero e omo o etero. signori non fatevi ingannare dalle apparenze , ci sono uomini apparentemente molto maschi ma sessulmente piu femmine delle vere femmine l'abito non ha mai hatto il monaco. ci sono vecchie interviste di zero gia dai tempi di zerofofia dove zero parlando della sua sessualita, perche e li che molti giormalisti gia allora volevano sapere, lui a sempre dichiarato di avere una compagna lusy morante, sorella del famoso chitarrista dei goblin massimo morante, durante il tour di tregua 1980, addirittura zero annunciava un eventuale matrimonio. e vero che renato zero a sembre difeso le classi più deboli e sopratutto i gay. per lui tutti siamo uguali etero o gay che sia, lui e contro ogni forma di discrinimazione sociale ma sopratutto contro la ghettizzazione. e

Inserito 14 luglio 2010 ore 13:04
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione