Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ricordando John Belushi: Animal House


9 marzo 2011 ore 17:22   di Luckystar74  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 1647 persone  -  Visualizzazioni: 3405

Larry e Kent sono due giovani matricole del Faber College in Pennsylvania che cercano di entrare in una delle confraternite del campus. Rifiutati dalla Omega, composta solo da studenti ricchi e snob, vengono accettati dalla Delta, la confraternita che riunisce gli studenti peggiori dell'università, più volte ripetenti e dalla condotta disastrosa. I due ragazzi entrano così a far parte di una comitiva folle ai limiti della legalità, di cui fanno parte anche l'esuberante Bluto e una serie di personaggi fuori di testa. Quando sia il rettore dell'università che la confraternita rivale Omega tramano per far chiudere la Delta, le due matricole decidono insieme a Bluto e alla sua sgangherata compagnia di ribellarsi.

Animal House, diretto dal regista John Landis nel 1978, è il primo esempio di commedia scolastica della storia del cinema. Sebbene già nel 1973 il regista George Lucas avesse diretto American Graffiti ambientandolo in un college, in Animal House si sottolineano gli aspetti più grotteschi e anticonformisti della vita studentesca, aprendo un filone cinematografico ripreso più volte nel corso degli anni 80 e 90.


Questo film vede per la prima volta insieme il regista Landis e l'attore John Belushi che torneranno a collaborare due anni dopo in The Blues Brothers del 1980. Reduce dal successo tv di Saturday Night Live, condiviso con l'amico e collega Dan Ayckroyd, John Belushi debutta sul grande schermo proprio con questo film in cui interpreta Bluto, uno studente svogliato e casinista al settimo anno di college. Un personaggio estremo che caratterizzerà i suoi ruoli futuri e che è rimasto nella storia, perchè artefice di un nuovo modo di fare commedia.

Ricordando John Belushi: Animal House

John Blutarsky, detto Bluto, a capo della confraternita Delta, è la pecora nera del college, sempre ripetente e dai voti bassissimi. Si becca così una bella espulsione ma Bluto si vendica e organizza insieme ai suoi una rivolta che manda all'aria la cerimonia per la consegna dei diplomi. Il film è un grande successo ed è ancora oggi considerato una delle migliori commedie americane di tutti i tempi. Belushi spiegava così il successo del suo personaggio: "I miei personaggi dicono che va bene essere incasinati. La gente non deve necessariamente essere perfetta. Non deve essere intelligentissima. Non deve seguire le regole. Può divertirsi. La maggior parte dei film di oggi fa sentire la gente inadeguata. Io no."

Ricordando John Belushi: Animal House Ricordando John Belushi: Animal House

Animal House apre le porte del cinema al caratterista John Belushi che, insieme a Dan Aykroyd, si riconfermerà con il grande successo di The Blues Brothers. Dipendente dall'alcool e dalla cocaina, Belushi si spegne il 5 marzo del 1982 all'età di 33 anni per overdose, lasciando un vuoto che la commedia grottesca americana non è più riuscita a colmare.
Animal House rimane comunque una pietra miliare della commedia americana e un film cult per i fans di Belushi.

Articolo scritto da Luckystar74 - Vota questo autore su Facebook:
Luckystar74, autore dell'articolo Ricordando John Belushi: Animal House
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione