Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

' Rush ', Il Nuovo Film Di Ron Howard Sulla Formula Uno


7 maggio 2012 ore 15:04   di pierluigicrivelli  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 569 persone  -  Visualizzazioni: 906

La generazione dei quarantenni lo ricorda quando interpretava il ruolo di Richie Cunnigham nel telefilm di successo degli anni 80, intitolato "Happy Days". Oggi Ron Howard è soprattutto un affermato regista di film di successo come "Apollo 13","A beautiful mind" per arrivare ai più recenti "Il codice Da Vinci" e"Angeli e demoni", entrambi tratti dai famosi romanzi di Dan Brown.

Il suo prossimo lavoro cinematografico renderà omaggio ad uno sport dove l'adrenalina e il pericolo sono all'ordine del giorno, ovvero la Formula Uno. Howard, però, per l'occasione ha voluto tornare indietro nel tempo a più di 35 anni fa, nel lontano 1976, quando la lotta per il titolo mondiale entusiasmò gli appassionati di questo sport : il duello per il titolo mondiale riguardò due grandi campioni, l'inglese James Hunt e l'austriaco Niki Lauda.


Il film, che si intitolerà "Rush", dovrebbe arrivare nelle sale cinematografiche di tutto il mondo l'anno prossimo, si avvarrà della sceneggiatura del premio Oscar Peter Morgan, avrà come protagonisti gli attori Chris Hemsworth ("Thor" e "The Avengers") nel ruolo di James Hunt e Daniel Bruhl ("Bastardi senza glori") che interpreterà, invece, Niki Lauda.

' Rush ', Il Nuovo Film Di Ron Howard Sulla Formula Uno

Ci sarà anche una piccola porzione d'Italia in questa produzione americana : infatti, l'attore Pierfrancesco Favino è stato chiamato ad impersonare un altro grande campione della Formula Uno di quei tempi, Clay Regazzoni ; lo sfortunato pilota svizzero fu costretto prima alla sedia a rotelle da un incidente avvenuto nel 1980 sul circuito di Long Beach e poi trovò tragicamente la morte nel 2006 in un altro incidente, questa volta stradale, sull'autostrada Parma – La Spezia.

Favino è fresco vincitore di un David di Donatello come miglior attore non protagonista del film "Romanzo di una strage" ; per lui si tratta della seconda collaborazione di Favino con "Richie", dopo l'esperienza di "Angeli e demoni" ma si tratterà di un'esperienza completamente diversa dalle precedenti.

La trama del film svilupperà, attraverso un racconto romanzato, i vari Gran Premi di quell'avvincente stagione dove Lauda e Regazzoni erano compagni di scuderia alla Ferrari ; si ricorderà quel famoso Gran Premio di Germania nel circuito del Nurburgring, dove al secondo giro, la vettura del pilota austriaco prese fuoco in seguito ad un incidente. Lauda riportò gravissime ustioni e venne trasportato al vicino ospedale di Coblenza dove lottò tra la vita e la morte per diversi giorni.

Il mondiale si privò di uno dei suoi principali protagonisti e James Hunt che quell'anno era alla guida di una McLaren, ne approfittò per trarne il massimo vantaggio ; Niki Lauda, però, pilota dalla tempra forte e dura, ritornò clamorosamente alle corse dopo soli 42 giorni da quel drammatico incidente, nonostante il suo corpo ne mostrava ancora irrimediabilmente i segni.

Il duello si accese nel finale, proprio all'ultimo Gran Premio, disputatosi in Giappone, il 24 Ottobre quando Lauda si presentò con un vantaggio di tre punti sul rivale : la forte pioggia condizionò la gara a tal punto da indurre al ritiro il pilota austriaco e così James Hunt, piazzandosi al terzo posto, si assicurò il titolo mondiale.

Articolo scritto da pierluigicrivelli - Vota questo autore su Facebook:
pierluigicrivelli, autore dell'articolo ' Rush ', Il Nuovo Film Di Ron Howard Sulla Formula Uno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione