Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sanremo 2011: Luca E Paolo Superstar. Eliminate Oxa E Tatangelo


16 febbraio 2011 ore 02:08   di davide_m  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 643 persone  -  Visualizzazioni: 1108

Due sconfitte, almeno per adesso, ma soprattutto due vincitori. Perché comunque la si pensi politicamente è innegabile che lo sketch regalato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu circa a metà della prima serata del 61° Festiva di Sanremo si colloca di diritto tra le più belle pagine della comicità sanremese: graffianti ed ironici quanto basta nella loro satira politica, le Iene non saranno piaciute a tutti e di certo occuperanno domani la maggior parte dei dibattiti sanremesi, ma hanno avuto il merito di risvegliare una prima serata per il resto abbastanza piatta.

Scivola via senza sussulti il debutto di Gianni Morandi, fino all’irrompere dei due comici: dopo, anche le canzoni acquistano più sapore e l’intera trasmissione ci guadagna. Ma in fondo doveva essere il Festival della Musica e così è stato: belle canzoni, quasi tutte, ottime interpretazioni. Con qualche eccezione, puntualmente osservata dalla puntuale giuria demoscopica: è infatti innegabile che tanto "Bastardo" di Anna Tatangelo che "La mia anima d’uomo" di Anna Oxa siano pezzi deboli, privi di ritmo e di carica interpretativa, che si giocheranno le ultime carte giovedì nella serata del ripescaggio insieme, probabilmente, alle altre due canzoni meno convincenti, "Il vento e le rose" di Patty Pravo e "Il mio secondo tempo" di Max Pezzali.


Ottima impressione per quasi tutte le altre canzoni, con alcune note di merito: per i La Crus, con "Io confesso", per Luca Madonia con "L’alieno" e per Tricarico, con "3 colori". Leggermente sotto le aspettative invece tanto Nathalie quanto Emma. Ma lo spettacolo, com’è stato? In verità, debole. Morandi, forse sopraffatto dall’emozione, fatica a gestire i tempi televisivi ed è parso troppo impacciato. Poco meglio le vallette: entrate in scena solo dopo le ventidue, Belen ed Ely sono apparse quantomeno più sciolte (soprattutto la Canalis), non hanno commesso papere nelle presentazioni (è già molto) ma non sembrano tagliate per la conduzione.

Sanremo 2011: Luca E Paolo Superstar. Eliminate Oxa E Tatangelo

Sempre pungenti, invece, gli intermezzi di Luca e Paolo, i veri mattatori, come si diceva. La serata si era aperta con il passaggio di consegne da parte di Antonella Clerici: bello e commovente il suo quadretto familiare con la figlioletta Maelle. Ma il giudice supremo sarà l’Auditel: che forse non sarà così magnanimo come un anno fa, ma che potrebbe aver regalato un bel picco di share alle 22.30 circa.

Articolo scritto da davide_m - Vota questo autore su Facebook:
davide_m, autore dell'articolo Sanremo 2011: Luca E Paolo Superstar. Eliminate Oxa E Tatangelo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione