Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Son Pascal Dalla Campania Al Kazakistan


15 luglio 2014 ore 21:49   di spaziovendita  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 510 persone  -  Visualizzazioni: 829

Son Pascal è un cantante che sta avendo un enorme successo in Kazakistan, una terra lontanissima da noi ma soprattutto molto diversa sia culturalmente che politicamente. Eppure i kazaki hanno perso la testa per questo ragazzo italiano, di origine campana, che è riuscito, con tanta determinazione e talento, ad imporsi sulla scena musicale del Kazakistan. Il suo vero nome è Pasquale Caprino, ha 28 anni, ed è nato in un paese della provincia di Salerno. Ha sempre avuto una grande passione per la musica, così dopo il diploma ha deciso prima di andare a Londra, dove suonava per una cover band dei Beatles, e poi arriva il viaggio in Kazakistan, dove partecipa ad un programma simile al nostro x-factor, e raggiunge il secondo posto.

Da qui parte la sua avventura, che viene raccontata in un docu-reality su Deejay tv, Pascalistan, dove Pasquale , racconta tutte le tappe fondamentali della sua vita e le difficoltà incontrate in un paese straniero, totalmente differente dal nostro. La canzone che lo ha portato al successo è senza dubbio "Englishman in Shymkent" che si rifà alla canzone di Sting Englishman in New York. Son Pascal canta in kazako, anche se spesso ha affermato di non saperlo parlare bene, dato che la prima lingua del Kazakistan è il russo, e di conseguenza non sono tante le persone che nel loro quotidiano utilizzano il kazako. In ogni caso, la scelta di cantare in kazako è risultata vincente, poiché il cantante italiano è stato molto apprezzato non solo dalla popolazione, ma anche dalle maggiori personalità del governo, dal presidente in primis, che lo ha invitato a cantare in occasione di una importante festività nazionale.


Nelle ex repubbliche sovietiche, sono tanti i cantanti italiani che godono di una notevole popolarità : Toto Cutugno, Pupo, i Ricchi e Poveri e Albano. E proprio con il cantante di Cellino San Marco è nata una fruttuosa collaborazione, Son Pascal è andato in Puglia per girare con lui il video della canzone "Ainalain"; le campagne e gli ulivi fanno da sfondo a questa canzone kazaka dal ritmo orecchiabile ma di difficile traduzione per noi italiani.

Son Pascal Dalla Campania Al Kazakistan

Peccato che in Italia Son Pascal sia quasi sconosciuto, ad eccezione del pubblico di Deejay Tv che segue Pascalistan e le vicende del cantante con interesse e ammirazione. Purtroppo nella nostra nazione è sempre più complicato emergere nel mondo della musica, bisogna sottostare a regole discografiche che uccidono l’arte, e si tende a dar spazio solo a giovani ragazzi usciti dai talent-show televisivi che, con un minimo di talento, e senza gavetta, vengono sponsorizzati per qualche anno e poi lasciati cadere nel dimenticatoio. Restare al top è difficile, e non tutti ce la fanno. Ma Son Pascal sta riuscendo in un’impresa incredibile dimostrando coraggio e tenacia.

Son Pascal Dalla Campania Al Kazakistan

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo Son Pascal Dalla Campania Al Kazakistan
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione