Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tamarreide, I Coatti Arrivano Su Italia Uno


9 giugno 2011 ore 22:31   di CoccoBill  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 829 persone  -  Visualizzazioni: 1222

La biondina Fiammetta Cicogna (23 anni) conduttrice del programma Wild Oltrenatura commenterà le gesta dei protagonisti del nuovo reality show Tamarreide in onda su Italia Uno.
La ventitreenne Fiammetta, esperta nel presentare i filmati di una natura spesso selvaggia che si ribella all'uomo, illustrerà la vita quotidiana, le regole della caccia e l'accoppiamento di otto “truzzi” in tour per l'Italia.

Il reality Tamarreide, in onda da lunedì 13 giugno per sette puntate, è la risposta italiana a Jersey Shore, il reality show americano trasmesso da MTV, con un notevole successo in vari paesi.
Gli otto tamarri, “impegnati” nel docu-reality prodotto dalla MadDoll, gireranno l'Italia con un pullman-camper alla scoperta delle bellezze del nostro paese, mentre gli italiani assisteranno alle loro avventure trash.
Come in tutti i reality anche i coatti nello show Tamarreide dovranno cimentarsi in una prova ogni settimana, probabilmente per misurare il loro livello di “cafoneria”.


Ma chi sono questi quattro ragazzi e quattro ragazze che, partecipando a Tamarreide, vogliono mostrare il loro stile di vita tamarro?
Da Avola (Siracusa) arriva il ventenne agricoltore aspirante pugile Antonio, il suo idolo è Melita Toniolo.
La napoletana Angelica Alba (24 anni) sogna di diventare una disk jockey affermata, adora i palestrati ed è convinta che in tutte le persone ci sia un lato tamarro, spesso “soffocato”.
Claudio, ventiquattrenne postino di Roma si ritiene una “calamita del sesso” e considera i coatti persone speciali, che sanno adattarsi ad ogni situazione della vita.

Tamarreide, I Coatti Arrivano Su Italia Uno

Di Torino è il ventiduenne Marco, fidanzato e disoccupato.
La vocalist più sexy di Roma ama definirsi la ventiduenne Marika.
Melissa (23 anni) di Faenza (Ravenna) fa la barista, la cubista e ama cucinare.
Ha dichiarato che i tamarri non le piacciono, preferisce gli operai.
Da Perugia arriva l'insegnante di tennis, nonché spogliarellista Manuel (25 anni).

Probabilmente la tamarra più amata-odiata del reality Tamarreide sarà la milanese Cristiana, erede di una ricca famiglia di industriali.
Con i suoi 19 anni Cristiana è la più giovane del gruppo, ha quattro tatuaggi, il piercing sulla lingua, adora Marilyn Manson e Kate Moss.
Dopo aver frequentato due anni il liceo classico è iscritta ad un corso per dirigente di comunità, dipinge quadri astratti, vuole scrivere un'autobiografia, in sostanza vuole diventare una celebrità.
Per ora è raffigurata come una tipa sfacciata, buzzurra, sicuramente la più adeguata al genere di trasmissione.
Mentre gli altri protagonisti del reality sono giovani “normali” che si vestono da coatti, Cristiana ha vissuto da tamarra da quando aveva 14 anni.
Gli autori di Tamarreide non si sono lasciati scappare la ragazza immagine scartata al provino per il Grande Fratello.

Agli otto tamarri ufficiali che sono partiti per il giro d'Italia si aggiungeranno altri coatti, prima fra tutte Kety, una disk jockey ventottenne di Milano laureata.
Forse gli autori vogliono rendere la trasmissione più colta?

Articolo scritto da CoccoBill - Vota questo autore su Facebook:
CoccoBill, autore dell'articolo Tamarreide, I Coatti Arrivano Su Italia Uno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Stellina
    #1 Stellina

Ecco ci mancava solo il reality trash che più trash non si può. Almeno questi hanno il coraggio di definirsi trash, non come i vari grandi fratelli e company.

Inserito 10 giugno 2011 ore 14:18
 

Ho visto il promo, non credo proprio guarderò il reality, ma sentire Fiammetta, con la sua "r" che fa tanto snob altolocata, parlare di "tamarri" è esilarante! XD

Inserito 11 giugno 2011 ore 21:45
 
  • il venditore di ..
    #3 il venditore di ..

Il tamarro non è un cafone volgare, rozzo. Sono giovani con caratteri forti, spesso hanno avuto "la vita contro" per i più disparati motivi. In fondo sono ragazzi normali, ne più bravi ne più cattivi degli altri. Fanno le stesse cose di tutte le altre persone, solo che le fanno "sopra le righe" per timidezza, per ricevere attenzioni, per problemi personali.

Inserito 12 giugno 2011 ore 10:03
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione