Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Un Freddie Mercury Inedito In Un Libro. Intanto I Queen Verranno Premiati Agli Mtv Ema


20 ottobre 2011 ore 22:36   di victoryshallbemine  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 729 persone  -  Visualizzazioni: 1333

Mentre un'inedita biografia rivela intimi particolari di Freddie Mercury, al gruppo musicale di cui Freddie era il 'vocalist', ovvero i mitici Queen, viene assegnato il premio ''Global Icon Award'' ai prossimi ''Mtv Ema'', in programma il 6 novembre 2011 nella città di Belfast. Il chitarrista della band Brian May, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di ricevere questo premio. Faremo di tutto per meritarcelo". La band si esibirà sul palco dell'Odyssey Arena proprio nell'anno in cui ricorre il quarantesimo anniversario della formazione dei Queen, avvenuta nel 1971 a Londra. All'epoca componevano il gruppo Freddie Mercury, Brian May, John Deacon e Roger Taylor.

Comunque, a 20 anni dal tragico decesso di Freddie Mercury, viene fuori una biografia destinata a creare scalpore. Peter Freestone, che per dodici anni è stato l'assistente del vocalist dei Queen, ha messo in stampa un testo che ricorda la vita di Mercury, svelando dettagli fino ad esso sconosciuti, dalla droga all'ossessione per il fetish, fino alla scoperta dell'AIDS. Alla rivista 'Panorama', Freestone dichiara: "Sono stato al fianco di Freddie in tutti i 'gay club' del pianeta, e in vacanza da Michael Jackson. L'ho preso in braccio nelle camere della sua casa londinese". Freestone ha parlato anche della passione di Mercury per occasionali incontri, vissuti spensieratamente e senza implicazioni amorose. Negli anni d'oro, quando non era impegnato a scrivere testi musicali, Freddie si gettava sul sesso. I sentimenti di cui parlava nei testi appartenevano a un’altra dimensione e non credo li abbia mai sperimentati personalmente".


Freestone continua: "Freddie Mercury adorava il teatro Saint, situato nel Lower East Side newyorkese trasformato in un grandioso night-club per omosex. Io riuscii a guadagnarmi la tessera di membro d'onore in modo che il suo nome non apparisse fra quello degli avventori. La cosa difficile fu ottenere l’armadietto. Non si poteva evitare perché, dopo aver indossato gli indumenti-fetish e ciò che serviva da mettersi sopra durante i balli, vi si riponevano gli abiti normali e gli stupefacenti". Ancora Freestone: "Il pomeriggio del venerdì mi recavo a casa del nostro amico spacciatore che abitava nel Lower West Side. Sul tavolo c’erano 2 cestini da lavoro di metallo con all'interno un ricco assortimento di polvere e pastiglie, tutte classificate col prezzo".

Un Freddie Mercury Inedito In Un Libro. Intanto I Queen Verranno Premiati Agli Mtv Ema

Peter Freestone c'era pure quando un Freddie, ormai consumato dalla malattia, smise di assumere medicine e morì, il 24 novembre dell'anno '91. Freestone dice: "L’ultimo atto fu realizzare un annuncio al mondo in cui comunicava la sua malattia. Il giorno seguente non volle neanche guardare i giornali. Il dado era tratto e Freddie non aveva più nulla da difendere".

Articolo scritto da victoryshallbemine - Vota questo autore su Facebook:
victoryshallbemine, autore dell'articolo Un Freddie Mercury Inedito In Un Libro. Intanto I Queen Verranno Premiati Agli Mtv Ema
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Ciao, mi fa sempre piacere leggere qualcosa sui Queen, Fred rimane sempre un mito, in ogni caso ;) Grazie

Inserito 20 ottobre 2011 ore 23:44
 

Ciao, mi fa piacere, hanno scritto pagine importanti della storia della musica, freddie non si discute, si ama. Byebye!

Inserito 20 ottobre 2011 ore 23:48
 
  • anrea
    #3 anrea

non esisterà mai un altro freddy mercuryyyyy la sua essenza è e sarà ineguagliabile forever

Inserito 22 ottobre 2011 ore 02:12
 

concordo, un talento ineguagliabile

Inserito 22 ottobre 2011 ore 03:53
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione