Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

A Venezia Sono Arrivate Le Vampire Lesbiche


8 settembre 2011 ore 09:54   di KungFuGirl  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 611 persone  -  Visualizzazioni: 1502

Se per voi la parola "vampiro" va ormai a braccetto solo con la saga di "Twilight" e la storia d'amore tra il tenebroso Edward e Bella, potreste rimanere sconvolti. Al Festival di Venezia è infatti approdato il film, indipendente e fuori concorso, "The Moth Diaries" della regista e sceneggiatrice Mary Harron, che ha restituito ai vampiri la loro feroce bramosia di sangue, portando un tocco horror in laguna.

La vicenda del film è tratta dal romanzo di Rachel Klein "I diari della falena", in uscita a ottobre in Italia, e parla di un college femminile del New England, dove vivono e studiano, come in una gabbia dorata, numerose sedicenni. Ma un giorno in questa sorta di piccolo paradiso fà il suo ingresso Ernessa, pallidissima e, si mormora, vampiressa, sconvolgendo la tranquilla vita di questo mondo felice in cui i rapporti d'amicizia tra le studentesse sono strettissimi ed il lesbismo fà spesso capolino. Ernessa irrompe in tutto questo e crea scompiglio non soltanto perchè riesce a scalzare la protagonista Rebecca dal cuore della miglior amica: dal momento del suo arrivo, infatti, strani ed inquietanti avvenimenti scuotono il college.


Le lesbo-vampiresse riportano la figura di Dracula agli antichi splendori, tornando a mischiare sapientemente sangue e paura come si conviene ad una storia di vampiri. Mary Harron è particolarmente orgogliosa di questa sua creatura: "Essendo un film indipendente mi sono potuta permettere sfumature ea ambiguità che in un prodotto di Hollywood sarebbero quasi proibite", ha dichiarato.

Non a caso nel piccolo universo narrato in "The Moth Diaries" non esistono praticamente uomini: l'unico maschio che compare sulla scena è il professor Scott Speedman che, fedele al suo cognome (Speedman = uomo veloce) viene subito allontanato nonappena tenta un'avance. L'intera vicenda, storie d'amicizia che sfociano in amore incluse, ruota attorno alle giovani studentesse.

A Venezia Sono Arrivate Le Vampire Lesbiche

Da tenere d'occhio le tre attrici protagoniste: la modella Lily Cole, che reciterà anche nella favola noire "Snow White and the Huntsman"; Sarah Gadon, che è a Venezia anche con "A dangerous Method"; Sarah Bolger, che qui veste i panni di Rebecca e che è già stata apprezzata nei "Tudors".

A Venezia Sono Arrivate Le Vampire Lesbiche

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo A Venezia Sono Arrivate Le Vampire Lesbiche
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione