Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Andare All' Altare Senza Stressarsi - Seconda Parte: Abito, Bomboniere E Tutti Gli Altri Dettagli


9 gennaio 2011 ore 19:18   di pennettainformata  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 355 persone  -  Visualizzazioni: 638

Bene, proseguiamo la nostra camminata all’altare. Dopo aver gettato le fondamenta del fatidico giorno possiamo dedicarci alla protagonista indiscussa: la sposa. La ricerca dell’abito non è impresa facile. I prezzi spaventano e non tutte le future sposine si trovano gradevoli vestite da bomboniera. Io personalmente mi sentivo tanto un’ananas e quando ho provato velo e guanti ho riso così tanto che ho rischiato di essere sbattuta fuori dall’atelier. Risultato alle mie nozze non indossavo né velo né guanti per un semplice motivo: non mi piacevano affatto. Questo è un buon momento per dare un nuovo sguardo alla regola aurea segnata sull’agenda: il matrimonio è vostro e decidete voi. Nella scelta dell’abito tenete presente che è vero che lo indosserete per poche ore, ma anche che trascorrere il giorno più bello della vostra vita imbalsamate a mo’ di mummia potrebbe risultarvi davvero antipatico. Perciò eleganza sì, ma comodità anche. Una volta individuato il vostro abito chiedete un pezzo di stoffa come campione e una foto. La stoffa vi servirà per abbinare fiori e accessori e la foto per studiare trucco e parrucco adeguati.

Nel frattempo, se lo desiderate, potete darvi alla ricerca del fotografo. Anche in questo caso la vista del listino potrebbe mandarvi al tappeto. Se non siete dotati di amico (preferibilmente più di uno) abbastanza bravo da garantirvi un buon servizio a costo zero, il suggerimento è quello di fare un giro di comparazione tra gli studi fotografici della vostra città. Un buon metodo per risparmiare è visitare una fiera degli sposi dove i prezzi si riducono notevolmente (rimanendo comunque stellari). Oltre al servizio fotografico potreste optare anche per il filmino.


A questo punto potrete concentrarvi su partecipazioni e scelta del mezzo di trasporto. Qualche piccolo consiglio per risparmiare: le partecipazioni potete personalizzarle voi a pc, in internet trovate parecchi modelli; cercate tra i vostri amici qualcuno che vi faccia da autista mettendo a disposizione la sua nuova auto (tutti hanno un amico che ha appena comprato una nuova macchina!).

Andare All' Altare Senza Stressarsi - Seconda Parte: Abito, Bomboniere E Tutti Gli Altri Dettagli

Altra scelta da compiere riguarda le bomboniere. Non sto ad elencarvi le possibilità infinite che avete, ma lancio un’idea che si sta diffondendo sempre di più: le bomboniere solidali o meglio ancora la donazione ad un progetto di solidarietà. In entrambi i casi risolverete egregiamente un problema che affligge tutti gli invitati ai matrimoni: che me ne faccio della bomboniera? In ogni caso gli ospiti riceveranno un oggettino simbolico insieme ad una pergamena che spiega in breve la vostra scelta. Credetemi sarà un successone! Potrete poi decidere di confezionare personalmente i sacchettini dei confetti per rispamiare (basta acquistare sacchettini, velo e confetti e assemblarli sarà un gioco da ragazzi).

Ecco gli ultimi due impegni: scegliere gli addobbi floreali (chiesa, ristorante e bouquet della sposa), e acquistare le fedi. Tra una scelta e l’altra vi sarete trovati a poche settimane dal lieto evento. Avete ancora un po’ di tempo per pensare al regalo ai testimoni, decidere la lista nozze (corredo, viaggio o la classica "bustarella"?), programmare il viaggio, preparare il libretto della messa e scegliere i canti (se il prete ve lo consente).

Se siete sopravvissuti alla fatidica disposizione dei tavoli, a questo punto non vi rimarrà che assolvere ai noiosissimi dettagli burocratici: raccogliete i documenti necessari (per il matrimonio religioso certificato di battesimo e di cresima oltre che attestato di frequenza al corso), fissate la data del consenso in comune (ufficio matrimoni). Dopo il consenso verranno effettuate le pubblicazioni in comune e vi verrà rilasciato il certificato di consenso e avvenute pubblicazioni. Tutti questi documenti dovranno poi essere presentati al parroco della chiesa delle nozze perché vengano effettuate le relative pubblicazioni religiose.

Non vi rimane che attendere il vostro giorno, godervi l’addio al nubilato e pensare a qualche idea carina per la giornata del matrimonio (scherzi per lo sposo, intrattenimento per gli ospiti, comprare un diario perché gli invitati lascino un loro pensiero per voi). In questi due articoli ho cercato di fornire un quadro completo dei preparativi alle nozze. Resta inteso che ogni coppia di sposi personalizzerà il proprio matrimonio con scelte particolari che lo renderanno unico e diverso da tutti gli altri. E il bello sta proprio in questo!

La prima parte dell'articolo: http://www.paid2write.org/guide_manuali_how_to/andare_all_altare_senza_stressarsi_prima_parte_la_proposta_la_data_la_location_8836.html

Articolo scritto da pennettainformata - Vota questo autore su Facebook:
pennettainformata, autore dell'articolo Andare All' Altare Senza Stressarsi - Seconda Parte: Abito, Bomboniere E Tutti Gli Altri Dettagli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione