Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Bollette Meno Care: Lavastoviglie E Lavatrice Vanno Usate A Pieno Carico


17 febbraio 2011 ore 09:52   di girl_news  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 344 persone  -  Visualizzazioni: 725

La lavastoviglie si accende una volta al giorno, la lavatrice almeno tre o quattro la settimana. E poi c’è la Tv, il lettore DVD, il
decoder, il microonde, il forno elettrico, il frullatore, la macchina per il caffè. Nelle nostre case la lista degli apparecchi elettronici si allunga sempre di più, così quando arriva la bolletta è un vero salasso.

Le statistiche dicono che circa il 25 per cento dei consumi elettrici nazionali è dovuto agli elettrodomestici e all’illuminazione
delle case. Gestirli al meglio, per evitare di sprecare energia, è un regalo che tutti noi possiamo fare al pianeta oltre che alle nostre tasche. Per far «funzionare meglio» la casa non c’è bisogno di grandi sacrifici o rinunce: bastano piccoli
gesti quotidiani. Secondo recenti studi, usando meglio l’energia, una famiglia media italiana potrebbe risparmiare
il 15 per cento delle spese per il riscaldamento e oltre il dieci per cento di quelle per gli elettrodomestici.
Vediamo, allora, alcuni “trucchi” taglia-costi.


OCCHIO ALL’ILLUMINAZIONE: Pensando all’energia elettrica ci viene subito in mente la lampadina e la luce accesa nelle stanze vuote. In realtà l’illuminazione interna di un’abitazione incide solo
per il 15 per cento sulla bolletta di ogni famiglia. La spesa, tuttavia, può essere facilmente ridotta a un quarto, a parità
di luminosità. Basta scegliere meglio le fonti di luce e distribuirle in funzione delle attività da svolgere. In cucina, per esempio,
occorre prevedere luci sui piani di lavoro e sul piano di cottura.

Nella zona pranzo è bene montare una luce sospesa, concentrata, che illumini il tavolo. È meglio evitare, però, i lampadari con molte lampadine: una da 100 Watt fornisce la stessa illuminazione di sei da 25, consumando il 50 per cento in meno. La soluzione più efficace per tagliare i costi è sostituire le lampadine a incandescenza con quelle a basso consumo (CFL, fluorescenti compatte): costano un po’ di più, ma hanno una durata otto volte superiore e consumano fino all’80 per cento di energia in meno.Significa che se sostituisci anche solo tre lampadine a incandescenza da 100 Watt con tre CFL da 20, puoi ridurre del sette per cento i tuoi consumi annuali, con un risparmio di 45 euro.

Bollette Meno Care: Lavastoviglie E Lavatrice Vanno Usate A Pieno Carico

Articolo scritto da girl_news - Vota questo autore su Facebook:
girl_news, autore dell'articolo Bollette Meno Care: Lavastoviglie E Lavatrice Vanno Usate A Pieno Carico
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione