Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Capodanno Tra Amici: Idee Per Il Cenone A Buffet


19 dicembre 2010 ore 17:48   di ideastreet  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 1091 persone  -  Visualizzazioni: 1871

Se avete analizzato tutte le soluzioni possibili, e avete concluso che in fin dei conti non c'è Capodanno migliore che quello passato tra buoni amici, allora potreste proporvi come chef della serata e cominciare a stilare un menù.
Premessa indispensabile di questa ardimentosa missione, oltre naturalmente saper cucinare, è conoscere i gusti e le eventuali esigenze dei partecipanti. Nel caso, infatti, siate a conoscenza di allergie o intolleranze alimentari dei partecipanti, dovreste ottenere maggiori dettagli o coinvolgere gli interessati nella preparazione di pasti.

Poi va stabilito se organizzare una cena a tavola oppure un buffet caldo e freddo, per agevolare la preparazione e anche il divertimento, visto che nessuno, in questo caso, dovrà essere relegato in cucina a lavorare! Ovviamente, c'è un'altra condizione alla vostra scelta: la vostra autonomia di preparazione. Se disponete di locale con annessa cucina, infatti, è molto più semplice servire piatti caldi ed è legittima la scelta di una cena con tutti gli ospiti seduti, mentre se dovete portarli pronti da casa, è molto più logico un buffet freddo.


In entrambi i casi è opportuna è una suddivisione dei ruoli: se qualcuno cucina, qualcun altro dovrà apparecchiare e approvvigionare i tavoli di acqua, bibite, spumante e accessori (cavaturaccioli per lo spumante, cavatappi per le bottiglie). Vi suggerisco di utilizzare piatti, bicchieri e posate di plastica, tovaglie e tovaglioli di carta, salvo poi effettuare un corretto smaltimento dei rifiuti a fine serata.

In questo caso vi propongo qualche idea per il cenone di Capodanno a buffet che preveda piatti freddi, con qualche variante calda nel caso vi siate forniti di un forno, una piastra elettrica per scaldare le vivande, o di una griglia per cuocere carne e pesce alla brace.

Vi suggerisco di predisporre, nella sala del ricevimento, un tavolo sul quale preparare aperitivi, cocktail e piattini di salatini, arachidi, patatine fritte, olive. Con un po' di creatività, potreste preparare degli antipastini utilizzando come base snack salati tondi, con un grazioso ricciolo di maionese in tubetto e un'oliva sulla punta; tortillas, vale a dire triangolini a base di mais, e salse messicane, che potete trovare in tutti i supermercati. Senza esagerare, però: c'è un'intera serata per gustare prelibatezze.

Per un buffet, potreste proporre tramezzini farciti secondo i vostri gusti personali. Un'altra idea è quella dei tacos. Se non disponete di quelli originali, potreste adottare una soluzione diversa: piadine calde, riempite di salse, verdure, formaggi, salamini piccanti a piacere, chiuse e fermate da uno stuzzicadenti. Potreste anche proporre un pasticcio di pasta sfoglia al prosciutto crudo e formaggio.
Se prevedete di servire salumi e formaggi, non dimenticate di accompagnarli con focacce calde o tagli di pizza bianca o rossa. Se volete dare un tocco esotico alla tavola, pensate anche al tofu. Che oltre ad essere un formaggio tipicamente cinese, deriva dalla soia non dal latte, per questo potrebbe accogliere il piacere di ospiti vegetariani o intolleranti. Panini o pan carrè da scaldare (predisponete una piastra calda per questo) agevolano il lavoro, perché ciascuno potrà utilizzarli con tonno, verdure grigliate oppure sotto'olio, un antipasto di mare Se siete abili in cucina e sopratutto disponete di una friggitrice, perché non pensare a un vassoio di fritti misti (olive ascolane, crocchette di pollo e di patate, chele di granchio, supplì, patate fritte)? Una insalata di riso è un must per ogni buffet freddo.

Piatti caldi che fanno sempre piacere e sono di facile preparazione potrebbero essere: pasta al pomodoro, all'amatriciana o al tonno, pasta e fagioli e le immancabili lenticchie per festeggiare il Capodanno.

Vi suggerisco, sempre nel rispetto di chi ha esigenze alimentari particolari, di non eccedere nell'uso di condimenti e aromi. Ad esempio, limitate l'uso di olio, sale, pepe e peperoncino, che disporrete, invece, a tavola, per quanti invece desiderano aggiungerli nel proprio piatto. Anche per quanto riguarda le carni e il pesce, vi suggerisco di cuocerle e servirle a parte, evitando di cuocerle, ad esempio, nel pomodoro della pasta o nelle lenticchie: alcuni palati riescono a distinguerle molto bene. Non mancherà, quindi, un vassoio di carne, possibilmente alla brace, e uno di pesce a vostro piacere. Infine, prevedete di servire cotechino o zampone allo scoccare della Mezzanotte.

Dolci con i quali accompagnare i festeggiamenti di Capodanno, oltre i tradizionali panettoni e torroni, potrebbero essere torte di mele o in generale di frutta, pasticcini o biscotti secchi. I più volenterosi potrebbero proporre un tiramisù o una torta Sacher.
Per lo spumante, dovreste offrire l'alternativa di un dolce e di brut, in modo da assicurare a tutti il piacere del festeggiamento.

Prevedete musica, alternando ritmi in modo che si possa ballare e scherzare senza il rischio di disturbare la conversazione o di ostacolare il divertimento. Addobbate la sala con festoni, addobbi, magari anche del vischio e perché no? Dotatevi di candele scintillanti, che illuminano la festa senza creare confusione. Avete dei fuochi artificiali? Utilizzateli pure, ma senza creare situazioni di pericolo a cose o persone. Buon Anno Nuovo!

Articolo scritto da ideastreet - Vota questo autore su Facebook:
ideastreet, autore dell'articolo Capodanno Tra Amici: Idee Per Il Cenone A Buffet
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione