Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Conquistare Una Ragazza. La Vera Guida (2)


17 dicembre 2015 ore 20:36   di KungFuGirl  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 383 persone  -  Visualizzazioni: 644

Nell’articolo precedente abbiamo visto quale fosse il modo migliore per approcciare una ragazza che ci piace e quali sono le frasi migliori e quelle invece che dobbiamo assolutamente evitare di dire se non vogliamo fare una brutta prima impressione. Adesso affrontiamo il passaggio successivo sul percorso che ci porterà a conquistare la ragazza dei nostri sogni, ovvero come usare queste frasi per rompere il ghiaccio.

Le frasi, infatti, sono moltissime e ogni ragazzo può dare libero sfogo alla propria fantasia, tanto che potresti anche domandarti "Caspita, ma con così tante possibilità a disposizione, qual è quella che funziona meglio?". Devi sapere, a questo punto, che non esiste una sola frase che, come una formula magica, può funzionare sempre e con qualsiasi ragazza perché… la magia la fai tu, non la frase che scegli.


L’unico modo per fare un approccio davvero a regola d’arte, infatti, è quello di essere se stessi e sinceri: devi risultare coerente con quello che dici, le parole che pronunci ed il tuo atteggiamento devono essere una cosa sola. Faccio un esempio: se per rompere il ghiaccio scegli di chiedere il suo parere su qualcosa, ma mentre lei ti parla tu non fai altro che guardarle le tette senza starla a sentire… beh, stai tranquillo che il tuo approccio è fallito.

Ti ricordi, nel primo articolo avevo parlato del bisogno di fare una buona impressione: non abbiamo una seconda opportunità per lasciarle la nostra prima impressione, quello che conta è come ci comportiamo la prima volta che decidiamo di approcciarla. Quindi la cosa migliore da fare è quella di essere coerenti con noi stessi, perciò il consiglio per "dire la frase perfetta" è: dì la prima cosa che ti viene in mente, la prima che senti veramente. Non ha senso imparare a memoria delle frasi che non sentiamo nostre, sembreremmo dei bambini che hanno imparato a memoria la filastrocca di Natale o la parte nella recita della scuola!

Quindi, riassumendo: dobbiamo essere sinceri, con la ragazza che ci piace ma prima ancora con noi stessi. Dobbiamo cercare di divertirci: in fin dei conti, stiamo cercando di conoscere qualcuno che ci piace, mica stiamo andando a lavorare in miniera! Quindi pensiamo a divertirci e a star bene, a fare qualcosa che ci piace in modo sereno e rilassato, non come se stessimo per affrontare un’interrogazione a scuola o un colloquio di lavoro.

Essere noi stessi ci impedirà anche di fare un terribile errore: quello di strafare. Divertirti, infatti, non significa diventare una specie di animatore di villaggio turistico né men che meno un pagliaccio: quando ci divertiamo con i nostri amici o in famiglia, facciamo qualche battuta ma senza esagerare, perché siamo noi stessi, simpatici e spontanei. La stessa cosa dobbiamo fare con lei. Se ci può aiutare, come abbiamo già visto nel precedente articolo, possiamo immaginare di avere davanti a noi la commessa del supermercato o una vecchia zia invece della ragazza della quale siamo pazzi: così saremo più spontanei e non ci faremo prendere dall'ansia.

Quello che dici e che fai, le frecciatine e le battute che le lanci, i complimenti che le fai, devono innanzi tutto piacere a te, devi davvero sentirli tuoi; solo così piaceranno anche a lei di riflesso, perché capirà subito che sono veri e non atteggiamenti e frasi imparati a memoria come se stessi recitando. Se tu ti divertirai, anche lei si divertirà e si sentirà a proprio agio in tua compagnia.
In questo passaggio devi essere egoista: devi pensare solo a te stesso. Non pensare a come lei può reagire, pensa solo a divertirti e a restare concentrato su te stesso: nel momento stesso in cui inizi a preoccuparti di una sua possibile risposta scortese o di un suo rifiuto, stai perdendo la concentrazione e rischiando di mandare tutto all’aria.
Sii egoista, lo ripeto: pensa solo a divertirti, convinciti che niente di quello che lei fa o dice può toccarti perché tutto quello che stai facendo lo stai facendo per te, per sentirti bene, e non per lei.

Così facendo sarai sicuro di te, perché sarai tu - senza finzioni, senza frasi o atteggiamenti imparati a memoria - e trasmetterai anche a lei la tua sicurezza; la ragazza che ti piace e che stai approcciando penserà: "Caspita, questo sì che sa il fatto suo!", cosa che ti colloca immediatamente in quella tanto ambita minoranza di ragazzi sicuri di sé di cui parlavamo nell’articolo precedente.
A questo punto, hai detto la tua frase, lei ti ha risposto e state cominciando a chiacchierare: è il momento in cui iniziare a fare attenzione al linguaggio corporeo. Ma di questo parlerò nel prossimo articolo, quindi... ci rivediamo presto, sempre qui su Paid2Write.

Come Conquistare Una Ragazza. La Vera Guida (2)

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Come Conquistare Una Ragazza. La Vera Guida (2)
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione