Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Risparmiare Sulla Benzina O Il Gasolio Per Auto


30 luglio 2010 ore 12:59   di ChCn3079  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 342 persone  -  Visualizzazioni: 709

Il prezzo dei carburanti e combustibili per auto continua a rimanere alto, destinato probabilmente a salire nelle prossime settimane a causa delle partenze estive; è una legge del mercato: aumenta la domanda di un prodotto ed aumenta il suo prezzo .

Un dato interessante è che la percentuale del prezzo alla pompa che va allo Stato è di circa il 65%, mentre ai petrolieri va il 9%, al gestore (il vostro benzinaio) il 3%, il 23% circa è il prezzo internazionale del prodotto. Quello che le percentuali non dicono è che il soggetto meno incentivato a far scendere i prezzi è proprio lo Stato, non tanto perché la sua quota percentuale è la maggiore, ma quanto in essa è compresa IVA, la quale fa sì che ogni aumento imposto dai produttori (che incide solo per il 9%) faccia lievitare ancora di più la reale entità di quel 65% che va allo Stato, poiché IVA è per definizione un’ imposta sul valore (aggiunto); insomma, più i petrolieri alzano i prezzi e più lo Stato ci guadagna.


Tralasciamo poi la questione delle varie tasse che ancora si pagano per la guerra in Abissinia del 1935, per la crisi di Suez del ’56, per il disastro del Vajont, per i terremoti del Belice, del Friuli, dell’ Irpinia…per lo meno sono fisse, non aumentano percentualmente! Conviene quindi agli automobilisti adottare delle accortezze per consumare meno, che tra l’altro aumentano la sicurezza stradale:
-spegnete il motore nelle lunghe soste, per esempio al passaggio a livello; esistono auto col sistema di spegnimento/accensione automatico sul pedale dell’ acceleratore: se fosse di serie su tutti i modelli!
-il condizionatore e il climatizzatore possono far crescere i consumi del 20%: usateli non al massimo, aprite eventualmente i finestrini (l’ auto lasciata al sole si raffredda prima così); attenzione però al prossimo consiglio
-nei tratti extraurbani, alle medie e alte velocità, i finestrini e il tettuccio troppo aperti aumentano la resistenza dell’ aria, quindi il motore consuma di più

-la manutenzione dell’ auto è importante: un filtro dell’ aria sporco è meno efficiente e può far consumare fino al 15% in più, l’olio lubrificante vecchio sforza di più il motore (come quelli ad alta viscosità), l’ attrito delle ruote aumenta se la convergenza e la pressione dei pneumatici non sono ottimali; inoltre, l’ aerodinamica è disturbata dalle ammaccature della carrozzeria, cosa che ci rimanda al prossimo consiglio
-portapacchi e portasci vanno smontati quando non si usano, perché danneggiano l’ aerodinamica e sono un peso in più, con consumi di almeno il 2% superiori; togliete dall’ auto ogni peso inutile (le catene da neve quando non servono per esempio)

Come Risparmiare Sulla Benzina O Il Gasolio Per Auto

-anche lo stile di guida incide sui consumi; evitate le partenze a razzo in prima ma cercate di innestare le marce superiori portando il motore il prima possibile ai regimi ottimali (ovvero, schiacciate a fondo l’ acceleratore per cambiare più in fretta, viaggiando poi con la marcia più alta possibile al numero di giri più basso possibile senza sforzare il motore: la quinta non serve solo in autostrada!); evitate il continuo “stop-and-go” cittadino mantenendo le distanze di sicurezza e decelerando (ovvero rilasciate l’ acceleratore) in prossimità di stop e semafori rossi, perché usare troppo i freni perché si va forte è uno spreco d’energia e aumenta l’ usura degli stessi
-scegliete il benzinaio: è possibile risparmiare fino a100euro l’anno semplicemente andando dai gestori delle marche più note con i prezzi più bassi; il risparmio aumenta se vi rifornite alle cosiddette “pompe bianche”, ovvero quei benzinai non facenti parte dei circuiti classici, o quelli dei vari centri commerciali e supermercati. Con il fai-da-te si spende ancora meno.

Questi accorgimenti sono testati dalle case automobilistiche e possono diminuire i consumi fino al 30% nei tratti extraurbani e fino al 20% in quelli urbani, con ovvi risparmi di denaro (come se benzina e diesel costassero poco più di un euro!); magari il vostro benzinaio non sarà contento, visto che la sua percentuale sul prezzo al litro è, come abbiamo visto, veramente bassa….

Articolo scritto da ChCn3079 - Vota questo autore su Facebook:
ChCn3079, autore dell'articolo Come Risparmiare Sulla Benzina O Il Gasolio Per Auto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione