Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Si Crea Un Personaggio Con Il Disegno A Mano


10 dicembre 2010 ore 22:30   di Roger  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 1098 persone  -  Visualizzazioni: 2113

Come ho già avuto modo di dire in un precedente articolo sul character design e nella descrizione di un caso di lavoro in cui ho avuto modo, come spesso mi accade di creare una mascotte aziendale o di prodotto, il lavoro di disegnatore di personaggi è piuttosto originale e non prevede delle regole scritte se non quelle, a mio giudizio, della qualità tecnica e della coerenza a livello anatomico.

La mascotte di cui vi racconto doveva servire per impersonare caratteristiche ed i vantaggi del pellet, ovvero quel particolare materiale ricavato dalla segatura, che viene impiegato nel riscaldamento domestico tramite stufa.


Dato che il tema era il calore domestico il cliente mi suggerì di disegnare un drago.
Dapprima, come sempre iniziai con una ricerca sul web e sfogliando vari libri. La prima ispirazione era Elliott il drago invisibile della Disney. Tuttavia non riuscii a trovare immagini di dimensione tale da essere utili alla causa.

Come Si Crea Un Personaggio Con Il Disegno A Mano

Dettaglio del drago finito
©Roger99 Costantino Rover tutti i diritti riservati.

Fu così che mi misi ugualmente a schizzare su fogli di carta A4. Partii con dei rapidi bozzetti della testa e del corpo del drago. Mi concentrai soprattutto sulla testa e le espressioni facciali per appuntare le prime idee, prima di rischiare di perdermele per strada.
Di solito a questo punto butto giù tutto quello che mi passa per la testa senza badare troppo alla forma. Questo momento creativo è fondamentale in quanto il carattere del personaggio tende già ad emergere per rimanere quasi come un marchio indelebile.
Ai primi schizzi a volte applico un po' di colore con Photoshop o Painter dopo di che arriva il momento del primo appuntamento con il cliente.

Ai miei personaggi poi mi piace far fare cose assurde. Li disegno in pose ed espressioni ridicole. In questo modo il personaggio risulta anche più simpatico.

Quando arriva l'appuntamento con il cliente poi la cosa viene molto apprezzata ed è il primo a sciogliersi in sorrisi o addirittura risate.

Questo è un test importante perché se il personaggio riesce a fare presa sul boss, che di solito è il più restio a lasciarsi andare significa che, anche se c'è ancora molto da lavorare, si è imboccata la strada giusta.

Il resto della storia (a puntate) la trovi su aiblog.it; il mio blog sulla grafica vettoriale ed ai tutorial di Illustrator in italiano.

Leggi l'articolo dedicato al disegno di personaggi, pupazzi, creature e character design. La prima parte è completa di schizzi ed illustrazioni.

Articolo scritto da Roger - Vota questo autore su Facebook:
Roger, autore dell'articolo Come Si Crea Un Personaggio Con Il Disegno A Mano
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione