Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Si Gioca A Poker


21 febbraio 2017 ore 13:14   di ellebi31-05  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 228 persone  -  Visualizzazioni: 252

A volte i giochi hanno diverse regole perché varie sono le versioni esistenti ma comunque simile è il modo di giocare e conoscendo una versione è più semplice imparare le altre perché molte cose le hanno in comune.

Per quanto concerne il gioco del poker, in Italia, si sta diffondendo l'usanza di giocare alla francese, con un numero di carte ridotto in base a quanti sono i giocatori:
2 giocatori: si scartano 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8.
3 giocatori: si scartano 2, 3, 4, 5, 6, 7.
4 giocatori: si scartano 2, 3, 4, 5, 6.
5 giocatori: si scartano 2, 3, 4, 5.
6 giocatori: si scartano 2, 3, 4.
7 giocatori: si scartano 2, 3.
8 giocatori: si scartano i 2.


I valori delle carte dal più basso al più alto sono: 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, Fante, Donna, Re, Asso.
I punteggi, dal più basso al più alto si calcolano in base alla combinazione di carte nel seguente modo:
1. Carta singola: cinque carte tutte diverse.
2. Coppia: due carte dello stesso valore e tre spaiate.
3. Doppia coppia: due coppie di carte dello stesso valore e una carta spaiata.
4. Tris: tre carte dello stesso valore e due spaiate.
5. Scala: cinque carte in sequenza di differenti semi.
6. Colore: cinque carte tutte dello stesso seme.
7. Full: tre carte dello stesso valore più due carte di altro valore.
8. Poker: quattro carte dello stesso valore ed una qualsiasi altra carta.
9. Scala colore: cinque carte dello stesso seme in sequenza. L'asso può essere agganciato sia dopo il re sia prima del 2, in modo da formare una scala massima o una scala minima;
10. Scala reale: cinque carte dello stesso seme, in scala dall'Asso al 10.

Nel caso di confronto tra combinazioni uguali, vince quella più alta ad esempio se due giocatori hanno una coppia ma uno ha una coppia di assi e l'altro una coppia di re, vince quello con la coppia di assi e se dovessero avere una coppia dello stesso valore, si confrontano anche le altre tre carte.

Questa la procedura di gioco:
1. puntare una quantità di fiches precedentemente concordata;
2. distribuire 5 carte una alla volta ed in senso antiorario a partire da sinistra;
3. effettua l'apertura il giocatore che ha una coppia di fanti o qualcosa di superiore; i giocatori che hanno una coppia di jack devono per forza passare ma rimangono comunque in gioco; si può scegliere di fare una puntata come quella minima e non superando il valore del piatto;
4. se qualche giocatore ha aperto, si può scegliere se passare, vedere o rilanciare: chi passa, lascia la mano; chi vede mette la stessa quantità di fiches; chi rilancia mette più fiches senza però superare il valore del piatto. Questa fase di gioco termina quando tutti hanno visto l'ultimo rilancio o puntata e non ci sono altri rilanci;
5. finito il primo giro di scommesse si procede al cambio carta e si può scegliere se non cambiarne nessuna o tutte e 5 partendo dal giocatore che ha aperto e in senso orario. Se le carte terminano, si mescolano quelle scartate dai giocatori e si utilizzano;
6. nel secondo giro di scommesse chi ha aperto può decidere se non effettuare nessuna puntata o se puntare il valore del piatto. I giocatori successivi possono scegliere se passare, vedere o rilanciare. Se nessuno punta si procede all'assegnazione del piatto;
7. quando tutti vedono, finite le fasi di puntata, si procede alla scopertura delle carte per vedere chi vince il piatto. L'ultimo giocatore che ha effettuato una puntata scopre le proprie carte e dichiara la combinazione e poi gli altri in senso orario. Se si hanno combinazioni di 5 carte uguali, si divide il piatto in parti uguali tra i vincitori.

Una mossa caratteristica del Poker è il bluff (che significa ingannare) e cioè il fingere di avere una combinazione molto alta, ad esempio puntando tanto per indurre gli avversari a pensare questo ed invece non è così e li si fa rischiare magari facendo cambiare le loro carte e, con le nuove, peggiorando la combinazione che avevano in precedenza.

Come Si Gioca A Poker

Il poker è un gioco molto famoso presente in molti film come ad esempio "Asso" di Adriano Celentano.
I giochi d'azzardo, pur essendo divertenti, sono molto pericolosi perché si è indotti a puntare molto e non è facile riuscire a vincere e sono molte le persone che si giocano tutti i soldi che guadagnano lavorando faticosamente o tutto quello che hanno acquistato con una vita di risparmi sicuri che, prima o poi, riacquisteranno quello che hanno perduto e di rifarsi con un valore molto più elevato, cosa che puntualmente non accade.
È importante sempre giocare per divertimento senza investire ingenti somme perché tanto se la fortuna è dalla nostra parte, anche con una piccola somma si possono vincere molti soldi ma se non si è fortunati, neanche molti soldi possono garantire una piccola vittoria.
L'importante è sempre giocare con moderazione, senza sperare in cose che a volte sono impossibili.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo Come Si Gioca A Poker
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione