Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ebay - Ma Conviene Ancora?


3 novembre 2010 ore 19:20   di balalu25  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 441 persone  -  Visualizzazioni: 738

Sono ormai passati quasi 9 anni dalla mia iscrizione su eBay e devo dire che modestamente ho al mio attivo un bel pò di transazioni sia in entrata che in uscita,ma da un pò di tempo però sono testimone di una lenta e radicale trasformazione che seppur redditizia per eBay sta cancellando l'idea iniziale alla base del sito stesso...svuotare il garage!

La direzione di eBay sta spingendo sempre più perchè nel sito si arrivi ad avere esclusivamente venditori professionali (sicuramente più redditizi grazie al volume di vendite davero alto) impiegando tassazioni agevolate per chi per l'appunto apre un negozio eBay e alzando paurosamente le tasse per le inserzioni di noi comuni mortali...


Con obiettività bisogna comunque dire che eBay è sempre utile per andare a cercare qualche offerta vantaggiosa nel momento in cui si acquista ed è un ottimo veicolo pubblicitario se si vuole vendere,ma a mio avviso bisogna prendere tutto con le molle!

Infatti chi acquista su eBay deve essere attento ad alcuni fattori importantissimi:

- nel caso in cui l'oggetto desiderato è in asta libera bisogna sapersi contenere perchè è facile farsi prendere la mano come se fosse un giochino...peccato che poi devi pagare sul serio!!
- bisogna sempre tenere d'occhio le aste perchè spesso si aggirano furbacchioni che offrono sulle proprie aste per riuscire a vendere a prezzo più alto,il mio consiglio è prefiggersi comunque un tetto massimo di spesa...e denunciare a eBay ogni vostro sospetto.
- occhio alle spese accessorie e alle modalità di pagamento,sono tutte spese che si pagano in più...infatti qualcuno gonfia eccessivamente le spese di spedizione per guadagnare qualche extra non tassato oppure offre metodi di pagamento che per voi comporterebbero spese accessorie.
- inutile dire che i truffatori qui abbondano perchè purtroppo bisogna pagare prima di poter ricevere l'oggetto vinto e qualche volta qualcuno sparisce,controllate i feedback del venditore e se non sicuri contattate qualche utente che ha già fatto acquisti.

Anche chi vende deve avere un pò di attenzione e farsi due calcoli:

- il sito per la messa in vendita di un oggetto ha una tariffa d'inserzione a scaglione, cioè per le vendite con base d'asta fino a 0,99 è gratis, poi mano mano sale fino a prendersi anche 2,50 euro.
- quando un oggetto è venduto eBay si prende una commissione finale del 9,5% sul prezzo di vendita.
- spesso ci sono acquirenti che comprano e pagano regolarmente ma poi dicono di non aver ricevuto nulla oppure di aver avuto il pacco danneggiato e chiedono rimborsi minacciando di denunciare o altro...personalmente il mio consiglio è di rivolgersi sempre a eBay e alle sue risoluzioni,in fondo la sua tutela è un servizio che pagate profumatamente e devo dire che funziona ottimamente...non cercate mai soluzioni personali o private,ma usate sempre i metodi ufficiali.

Tenendo conto di questi piccoli consigli la vostra esperienza su eBay sarà priva di rischi!

Articolo scritto da balalu25 - Vota questo autore su Facebook:
balalu25, autore dell'articolo Ebay - Ma Conviene Ancora?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • marketingbusines..
    #1 marketingbusines..

...bè...ci sono delle spese ma ebay è anche moolto utile e conveniente www.marketingbusiness.it

Inserito 4 novembre 2010 ore 13:06
 

Si si...nessuno dice il contrario.Solo che un privato spesso potrebbe trovare qualche via alternativa alla vendita su eBay,visto che rispetto agli anni passati c'è stata un'impennata di spese!Per chi acquista non c'è alcun problema,se non un minimo di pericolo truffa...

Inserito 4 novembre 2010 ore 13:21
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione