Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Evitare Truffe Allo Sportello Bancomat: 10 Suggerimenti Utili


4 giugno 2011 ore 19:17   di Massimiliano  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 744 persone  -  Visualizzazioni: 1675

I criminali sono sempre alla ricerca di nuovi metodi alfine di riuscire a prelevare soldi dai conti correnti altrui. Uno tra i metodi più comuni è quello di prendere di mira gli sportelli Bancomat creando vere e proprie situazioni di raggiro per l'utente utilizzatore. Tra i più comuni metodi utilizzati dai ladri vi è sicuramente quello che prevede l'installazione di un dispositivo di bloccaggio della tessera una volta inserita nella fessura del Bancomat stesso. Quando il cliente, ignaro, si allontana credendo che ormai la sua tessera sia stata "sequestrata" dal Bancomat, i ladri rimuovono il dispositivo di blocco impossessandosi della vostra scheda. A questo punto vi sono molte probabilità che nei minuti successivi utilizzino la vostra carta per effettuare acquisti (Internet, distributori automatici e simili) oppure addirittura prelevino somme in contanti dallo stesso sportello Bancomat nel caso un complice abbia sbirciato il vostro codice PIN mentre cercavate di effettuare un prelievo o i malviventi avessero anche installato una micro telecamera sopra al monitor alfine di spiare il vostro codice segreto.

Purtroppo nessuno è immune da truffe del genere: basta infatti pensare che la fretta e i mille pensieri quotidiani ci inducono a muoverci spesso in maniera automatica, ripetendo magari gesti fatti già centinaia di volte senza badare troppo a ciò che accade attorno a noi in quel momento.
Cosa fare dunque? oltre ad avere sempre gli occhi aperti e a prestare attenzione a quello che facciamo, ecco 10 utili consigli:


1- utilizzare sportelli Bancomat all'interno della banca e non posti direttamente sulla strada
2- ispezionare lo sportello cercando di individuare accessori posticci eventualmente presenti: solitamente i ladri incollano o fissano sul Bancomat le loro finte telecamere od i dispositivi blocca-carte
3- usare, se possibile, sempre lo stesso Bancomat: avendo maggior familiarità avremo anche più probabilità di riconoscere al volo qualche cambiamento posticcio nella struttura dello stesso
4- rifiutare l'aiuto di estranei che si palesano proprio nel momento in cui non riuscite a ritirare la carta dal Bancomat: di solito è un complice del ladro

Evitare Truffe Allo Sportello Bancomat: 10 Suggerimenti Utili

5- evitare di utilizzare il Bancomat se notate persone sospette che stazionano nei pressi
6- coprite il più possibile con l'altra mano la tastiera quando digitate il codice segreto
7- se possibile, fatevi accompagnare da un familiare od un amico
8- non allontanarsi in caso di problemi ma usare il telefono cellulare per contattare, ad esempio, il numero verde della banca oppure per bloccare direttamente la vostra carta tramite il servizio clienti (di solito un risponditore automatico disponibile 24 ore su 24 che nel giro di pochi secondi vi permetterà di bloccare la carta rendendola così inutilizzabile)
9- se notate cartelli con la scritta "Bancomat fuori servizio, si prega di usare quello a fianco" preferite cercare un'altra banca nei paraggi: potrebbe essere un tentativo dei ladri per obbligarvi ad utilizzare l'apparecchiatura manomessa
10- infine, il più scontato: tenete sempre gli occhi aperti!

Articolo scritto da Massimiliano - Vota questo autore su Facebook:
Massimiliano, autore dell'articolo Evitare Truffe Allo Sportello Bancomat: 10 Suggerimenti Utili
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione