Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Fotocamere: Compatte, Reflex E Bridge. Quale Scegliere?


4 aprile 2011 ore 04:05   di petardo  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 2661 persone  -  Visualizzazioni: 4692

Che le macchine fotografiche digitali abbiano soppiantato praticamente in toto quelle con pellicola, e’ un fatto appurato. Le macchine fotografiche a pellicola sono oramai introvabili se non nei mercatini di antiquariato. Nonostante questo, almeno esteticamente, non possaimo dire che ci siano stati stravolgimenti particolari dell'oggetto macchina fotografica.

Infatti le tipologie delle fotocamere, nel passaggio tra i due modi di memorizzazione delle immagini (dalla pellicola fotosensibile a memoria elettronica) non sono cambiate granché: anche in digitale abbiamo le cosiddette “Compatte” e le “Reflex”. A queste, più recentemente, si sono aggiunte le cosiddette “Bridge”. Qual è il tipo che fa per noi? Per aiutarci nella scelta vediamone le caratteristiche peculiari.


1) Fotocamere Compatte - Di una fotocamera si dice che e’ “Compatta” quando le sue dimensioni sono relativamente piccole: sta nel palmo di una mano. Dispone di obbiettivo di piccolo diametro non intercambiabile e le modalità di utilizzo sono per lo più automatiche. All’operatore non rimane altro che inquadrare, regolare lo zoom e premere leggermente il tasto di scatto affinché il cervellino elettronico della macchinetta non decida i valori di fuoco, apertura diaframma e tempo di esposizione. Quindi, ricevuto l’OK dall’oggettino, pigiare con più decisione il solito pulsante e scattare la foto.
Le dimensioni, la facilità d’uso e il costo delle fotocamere compatte ne fanno un prodotto ideale per un principiante o come fotocamera “di famiglia”, utilizzabile da chiunque. I prezzi medi possiamo considerare si aggirino attorno ai 125 Euro.
In questa tipologia si possono considerare anche le “Supercompatte”, ancora più piccole delle compatte soprattutto per quanto riguarda lo spessore: poco più di una carta di credito…

Fotocamere: Compatte, Reflex E Bridge. Quale Scegliere?

2) Fotocamere Reflex - Le “Reflex” sono invece assai più voluminose delle Compatte. Dispongono di obiettivo, intercambiabile, che esce decisamente dal corpo-macchina, anch’esso di volume piuttosto significativo.
Caratteristica fondamentale delle Reflex è che l’immagine inquadrata è esattamente quella che sarà fotografata, mentre nelle compatte l’immagine sullo schermo è presa da un mirino posto vicino all’obiettivo, con possibilità di errore dell’inquadratura dovuto alla parallasse, errore che tra l’altro dipende anche dalla distanza del soggetto. Nelle Reflex l’immagine visualizzata sparisce durante lo scatto.
Pur essendo dotata di automatismi anche più sofisticati delle compatte, qui si ha praticamente sempre la possibilità di andare “in manuale”, potendo così scegliere autonomamente le impostazioni di fuoco, apertura diaframma e tempo di posa. E’ vero che in questo modo ci sono più possibilità di sbagliare, ma, in compenso si possono fare foto dalle caratteristiche inusuali, plasmate dalla volontà e capacità dell’operatore.
L’obiettivo di diametro maggiore fa “entrare” nella fotocamera più luce. Tecnicamente si dice che è più “luminoso”. In questo modo si possono scattare fotografie anche in ambienti scuri con tempi di esposizione più brevi. L’obiettivo più grande offre anche altri vantaggi quali una nitidezza maggiore e minori aberrazioni ottiche (che significa minori distorsioni prospettiche dell’immagine).
Le Reflex sono quindi adatte a persone esperte di fotografia, sia dilettanti sia, in particolare, professionisti.
Indicativamente, le Reflex possono costare dalle 4-5 volte il prezzo delle compatte in su. Per il segmento medio - basso del mercato siamo attorno ai 500 Euro.

Fotocamere: Compatte, Reflex E Bridge. Quale Scegliere?

3) Fotocamere Bridge - Sono comparse sul mercato in tempi relativamente recenti, per cui non mi sembra ci sia un corrispettivo simile nelle vecchie macchine a pellicola. Questo nome vorrebbe significare che queste fotocamere sono un punto di collegamento tra le semplici Compatte e le complicate Reflex.
Delle Reflex hanno essenzialmente le dimensioni dell’obiettivo, che però non è intercambiabile, mentre delle compatte hanno la semplicità di utilizzo, con qualche concessione alle regolazioni manuali, ma non su tutte.
Sono pensate per un fotografo dilettante che non si accontenta più delle caratteristiche delle compatte, soprattutto per quanto riguarda l’obiettivo, e che magari, ad un certo punto, pensa di raffinare le sue esigenze e passare alle reflex, ma prima di comprare una costosa reflex preferisce capire se la fotografia e’ un’attività’ che gli va davvero a genio o meno. Per una Bridge il prezzo medio è circa il doppio di quello di una Compatta, e circa la metà di una Reflex: con 250 Euro si può già entrare in possesso di un discreto modello.

Fotocamere: Compatte, Reflex E Bridge. Quale Scegliere?

Articolo scritto da petardo - Vota questo autore su Facebook:
petardo, autore dell'articolo Fotocamere: Compatte, Reflex E Bridge. Quale Scegliere?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione