Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Furto O Smarrimento Di Pc O Smartphone: Sicurezza E Blocchi


4 luglio 2010 ore 10:24   di MartinaC  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 364 persone  -  Visualizzazioni: 663

Il furto o lo smarrimento del portatile è fastidioso, comporta più danni economici che non problemi gravi, però in ogni caso non è piacevole. In tempi di vacanza è facile che si lascino le cose in posti più affollati, fuori dalla abitudine quotidiana, facendo così aumentare le possibilità di smarrimento o di furto. Solo il 3% dei terminali denunciati torna alla base.

Il PC e il palmare hanno possono essere assicurati quando pensate che ne valga la pena e che ci siano effettivi rischi di smarrimento, le assicurazioni a un costo annuale molto basso, permettono di recuperare immediatamente la operatività.


Per il contenuto dei vostri terminali, anche se rimane un fatto fastidioso, va sempre tenuto presente il back up dei dati, che può essere fatto sia su CD che on line, nel caso di dover scegliere è meglio optare per la possibilità on line, potete recuperare i vostri dati da qualsiasi posizione.

Ma una volta che avrete recuperato tutto rimane il fatto che l’anima vuole soddisfazione: trovare il pezzo e avere potere su di esso è un fatto molto gratificante. Se lo avete perso magari qualcuno lo ritrova: una buona prassi è di porre una etichetta, lasciare nel PC un file, un SMS dove ci siano i vostri recapiti per facilitare nel contattarvi. Se le macchine non sono protette da password potete anche mandare SMS o messaggi live per cercare di convincere chi le ha ritrovate a restituirvele su compenso.

Un software permette di dare soddisfazione alla sete di sangue che avete per lo smarrimento del vostro PC o smartphone. Esistono tecnologie che sono in grado di identificare tramite geolocalizzazione la posizione del vostro gioiellino. La localizzazione serve per individuare l’area in cui lo avete presumibilmente perso o lo avete trovato.

Altri software permettono di fare emettere suoni molto potenti alle vostre macchine, per fare in modo che siano localizzate con evidenza anche in mezzo a una grande folla. E' necessario che prima abbiate caricato sulle macchine questi programmi. Anche se sono spente potete attivare il meccanismo di allarme a distanza.

Infine, ma non meno simpatico, per i dispositivi con web cam integrata, è possibile fare scattare delle foto in automatico al vostro terminale per immortalare il ladro. Da mettere su FaceBook o da spedire a qualche Free press della città.

Al termine di tutte queste operazioni una ultima cosa da fare per i ladri impenitenti o i ritrovatori che non restituiscono: un altro software permette di inviare messaggi al sistema per segnalare la presenza della macchina, una volta rintracciata partirà un programma di blocco che renderà inerme il sistema operativo definitivamente.

Insomma, manca ancora la espulsione automatica e l’esplosione del mezzo: se trovate un telefonino o un computer statene bene alla larga, potrebbe trasformarsi in un mostro cannibale!

Articolo scritto da MartinaC - Vota questo autore su Facebook:
MartinaC, autore dell'articolo Furto O Smarrimento Di Pc O Smartphone: Sicurezza E Blocchi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione