Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Guida Pratica Su Come Disdire Legalmente Il Canone Rai


19 gennaio 2011 ore 12:36   di andresilver  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 1024 persone  -  Visualizzazioni: 1850

C'è chi lo paga pur avendo un televisore non funzionante e chi non lo paga pur avendo 5 televisori in casa. Facciamo un po' di chiarezza circa la questione, indicando come disdire il canone RAI in modo assolutamente legale.
Innanzitutto, chiunque voglia disdire il canone deve sapere che esso è una tassa su chiunque detiene un apparecchio in grado di ricevere un segnale televisivo.

Avete capito bene, in teoria dovrebbe pagare il canone anche chi ha un televisore non utilizzato, un cellulare umts, un telefonino con tv annessa, un pc ecc. Quindi si è tenuti a pagare il canone anche se non si usufruisce dei canali nazionali poichè la tassa non è sulla RAI ma sul possesso di uno degli apparecchi prima elencati. Ovviamente la focalizzazione della questione è orientata esclusivamente verso gli apparecchi televisivi, la norma, cioè, viene interpretata in senso restrittivo.


Detto questo per non pagare più il canone (ripeto, legalmente) si possono percorrere alcune vie:
- Disdetta per mancato possesso: è necessario dimostrare di non essere più in possesso dell'apparecchio. Per fare ciò, quindi, è necessario presentare un certificato di rottamazione da un negoziante o dal riparatore della tv autorizzati.
- Cessione: se l'apparecchio è stato ceduto, è necessario comunicare alla RAI i dati della persona fisica a cui è stato ceduto che subentrerà al pagamento della tassa.
- Disdetta senza alcuna motivazione:
A - Possesso del libretto di abbonamento:
1) Effettuare un pagamento di € 5,16 tramite vaglia postale intestato a "Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino" indicando sulla causale: "Intendo far suggellare il mio televisore ed indico il numero del mio abbonamento n.............".
2) Compilare interamente la cartolina con la lettera D (denuncia di cessazione dell'abbonamento) barrando la casella "Intende far suggellare il Televisore a Colori".
Inviare la cartolina "D" e copia della ricevuta del vaglia postale tramite Raccomandata A.R.. facendo attenzione a conservare il vecchio libretto e tutti i documenti relativi alla pratica.

B - Non più in possesso del libretto di abbonamento:
1) Effettuare un pagamento di € 5,16 tramite vaglia postale intestato a "Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino" indicando sulla causale : "Intendo far suggellare il mio televisore ed indico il numero del mio abbonamento n..............",
2) Spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno insieme al vaglia postale a: Spett. "Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino" seguendo il seguente modello e compilandolo nei puntini di sospensione:

"Il sottoscritto chiede la cessazione del Canone TV e, pertanto, concede autorizzazione - a voi o alla Guardia di Finanza in vostra vece - ad accedere alla propria residenza per far suggellare il televisore tipo.............................................................(N° di Ruolo .......................... ........................) detenuto presso la propria residenza ed unica dimora. A tale scopo ha corrisposto l'importo di euro 5,16 a mezzo vaglia postale n° ....................... del ....../......./...... (allega in copia la ricevuta del versamento) sul quale ha indicato il numero di ruolo dell'abbonamento. Dichiara altresì di non essere più in possesso del libretto di abbonamento e di non possedere altri televisori. Dichiara altresì - a quanto gli è dato sapere - che gli appartenenti al suo nucleo familiare hanno unica dimora presso la sua residenza e che non posseggono altri televisori. Allega fotocopia proprio documento identità. E' edotto delle sanzioni penali previste dall'articolo 76 del TU sulla documentazione amministrativa (DPR 28/12/2000 n.445) nel caso di mendaci dichiarazion, falsita' negli atti, uso e esibizione di atti falsi o contenenti dati non piu' rispondenti a verita', sotto la sua personale responsabilita'

Cognome ........................................................... Nome...........................................................

Via ..................................................... Città ..................................................... CAP .............

Telefono............................................

Data .....................................

Firma .........................................

Aspettate che il funzionario di turno vi faccia visita (esclusivamente su appuntamento prefissato poiché stanno esercitando un servizio per il quale non hanno un mandato giuridico) per chiedervi il televisore da infilare nel sacco di iuta. Spesso capita che dopo molti anni dalla disdetta alcuni utenti non hanno ricevuto alcuna visita; ciò non toglie che chi disdice è totalmente in regola con la legge, avendo ottemperato alla normativa da seguire per la disdetta. La mancata suggellazione dell'apparecchio è una responsabilità esclusivamente dei funzionari.

Guida Pratica Su Come Disdire Legalmente Il Canone Rai

Articolo scritto da andresilver - Vota questo autore su Facebook:
andresilver, autore dell'articolo Guida Pratica Su Come Disdire Legalmente Il Canone Rai
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione