Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Massaggio Infantile: Come Creare L' Ambiente Giusto E Quali I Benefici Per Mamma E Neonato


27 novembre 2010 ore 22:28   di pennettainformata  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 672 persone  -  Visualizzazioni: 1130

Lo Shantala, così è chiamata la tecnica di massaggio infantile indiano, può essere praticato già dalle prime settimane di vita del neonato per aiutarlo ad “ambientarsi” nella sua nuova vita fuori dalla pancia della mamma. Aiuta inoltre a stabilire un legame immediato tra madre e figlio basandosi sulla comunicazione corporea che il neonato recepisce in maniera più immediata e permette così di conoscersi meglio.

Dall’India lo Shantala, che fonda le sue basi nella medicina ayurvedica e viene tramandato di madre in figlia da generazioni, è approdato negli Stati Uniti grazie a Vimala McClure, che dopo aver appreso la tecnica in un orfanotrofio indiano, l’ha perfezionata e codificata costruendo una sequenza che parte da gambe e piedi, passa per addome, torace, braccia e mani, viso, schiena per finire con brevi esercizi di gambe e braccia (piccole flessioni, incroci, bicicletta). Vimala ha messo insieme nella sua routine di massaggio le tecniche rilassanti indiane, il massaggio svedese, lo yoga e la riflessologia.


Ma vediamo come creare l’ambiente ideale. Innanzitutto il massaggio deve essere praticato in un momento di assoluta tranquillità sia del neonato che della mamma che potrebbe trasmettere nervosismo al bambino attraverso il suo tocco. È importante che il piccolo sia disposto a farsi massaggiare. È consigliabile quindi chiedere al bimbo, a voce alta, il permesso di massaggiarlo (anche perché così con il tempo collegherà questa domanda all’inizio di un momento piacevole, quello in cui la mamma si prenderà cura di lui massaggiandolo). Si può utilizzare, se il bambino sembra gradirlo, una musica rilassante come sottofondo. In ogni caso è importante accompagnare il massaggio con la voce della mamma che per il bimbo è una guida e fonte di sicurezza.

Trovare il momento giusto potrebbe non essere sempre facile. In ogni caso se il bambino mostra segni di insofferenza è necessario interrompere e riprovare in un altro momento. Il piccolo si sentirà così rispettato. Le ore migliori, perché più tranquille, sono la mattina e la sera. Ad esempio il massaggio potrebbe essere inserito nella routine della nanna: bagnetto, massaggio rilassante, nanna.

L’ambiente deve essere riscaldato in modo da consentire al bambino di non prendere freddo stando nudo. In ogni caso è utile coprire di volta in volta con un asciugamano le parti non interessate dal massaggio. Per consentire alle mani di scivolare sulla pelle del bimbo senza attrito, si può usare un olio naturale di mandorle o d’oliva, oppure di cocco per rinfrescare, in estate, o di senape per riscaldare, in inverno. L’olio va scaldato tra le mani qualche secondo prima di iniziare il massaggio.

I benefici per la mamma sono di certo quelli di imparare a conoscere meglio il proprio bambino, creare da subito un legame con lui e concedersi un momento di relax. Il bambino si libererà delle tensioni e potrà trarne anche dei benefici fisici. Il massaggio infantile, infatti, può aiutare a prevenire e donare sollievo dalle coliche e in alcuni casi anche da altri piccoli disturbi quale il nasino chiuso.

In Italia il massaggio infantile è arrivato grazie alla terapista Benedetta Costa. Per imparare l’arte del massaggio si possono frequentare appositi corsi (talvolta gratuiti) presso associazioni, consultori e strutture simili. L’elenco degli operatori AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile) può essere consultato sul sito internet www.aimionline.it, per trovare l’insegnante o la struttura più vicina e visionare il calendario dei corsi.

Per approfondire l’argomento consiglio alcuni testi specifici tra cui: “Shantala, l’arte del massaggio indiano per far crescere i bambini felici” di F. Leboyer e “Massaggio del bambino, messaggio d’amore” di Vimala McClure.

Articolo scritto da pennettainformata - Vota questo autore su Facebook:
pennettainformata, autore dell'articolo Il Massaggio Infantile: Come Creare L' Ambiente Giusto E Quali I Benefici Per Mamma E Neonato
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione