Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Importanza Dell'allattamento Al Seno: Le Regole D' Oro Per Un Buon Inizio


24 novembre 2010 ore 22:50   di pennettainformata  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 643 persone  -  Visualizzazioni: 1094

Si dice che il latte della mamma è specie-specifico. Questo vuol dire che un cucciolo di una qualsiasi specie troverà nel latte della sua mamma tutto ciò di cui ha bisogno. Oltre all'evidente aspetto economico (il latte materno non costa nulla!), sono molti i vantaggi dell'allattamento al seno.

Il latte materno è completo e contiene tutte le sostanze necessarie almeno per i primi sei mesi di vita del neonato: calcio, proteine, vitamine, ferro. Con il passare delle settimane e dei mesi, a partire dalla nascita del bambino, il latte si modifica adattandosi naturalmente ai bisogni del neonato. A partire dal colostro, presente già dalle prime ore dopo il parto, e fondamentale perché ricco ad esempio di anticorpi e vitamina A (ma non solo), il latte materno cambia nel tempo adattandosi ai bisogni del proprio bambino che con la suzione ordina in pratica al seno della mamma la quantità e la qualità del latte desiderato.


Attraverso l’allattamento al seno la mamma passa al neonato gli anticorpi garantendo una copertura da numerose malattie.
Inoltre il latte della mamma è sempre pronto, alla temperatura esatta, e non necessità di alcuna preparazione.
Per non parlare della comodità di andare a passeggio con il vostro bambino senza dover portare nient'altro che…voi stesse! In alcuni negozi (ad esempio Prenatal) troverete un punto allattamento silenzioso e riservato dove poter allattare in tranquillità. In ogni caso non fatevi problemi: allattare è una cosa meravigliosa sia per voi che per il vostro bambino, perciò non vergognatevi di farlo in pubblico.

Anche per la mamma i vantaggi di allattare sono molteplici. L'allattamento favorisce le contrazioni dell’utero ed è un ottima prevenzione contro i tumori al seno.

Per avviare l'allattamento al seno nel modo ottimale ed evitare problemi quali ragadi, ingorghi o altro, è necessario seguire alcune piccole regole. Il neonato dovrebbe essere attaccato al seno già dalle prime ore di vita. Si stima che le prime due ore dopo il parto siano il momento ottimale per provare ad attaccare il piccolo, che con tutta probabilità troverà da solo il seno per poppare. Questo permetterà ad entrambi di fare i primi esperimenti e in più favorirà la montata lattea.
Evitare (soprattutto nei primi mesi) biberon e ciuccio in quanto il tipo di suzione richiesta è differente rispetto alla suzione al seno e potrebbe pregiudicare il modo in cui il neonato si attacca con conseguente dolore per la mamma e probabile formazione di ragadi.

Trovare la propria posizione preferita di allattamento. Questa è una cosa strettamente personale. Le posizioni possibili per allattare sono molte, ognuna sceglierà la sua favorita, l'importante è che il neonato apra bene la bocca e si attacchi prendendo gran parte dell’areola e non solo il capezzolo.Iniziare la poppata ogni volta dal seno opposto. Questo perché la maggior parte dei neonati ha una suzione attiva e vigorosa soprattutto nei primi minuti (è in grado di svuotare un seno in cinque minuti), poi però capita che si addormenti o inizi a poppare con meno forza. Per evitare allora gli ingorghi è necessario alternare i seni.

In ogni caso approfittate dei giorni di ricovero in ospedale per farvi aiutare dal personale e non vergognatevi a chiedere… come si dice “nessuno nasce imparato”.

Articolo scritto da pennettainformata - Vota questo autore su Facebook:
pennettainformata, autore dell'articolo L' Importanza Dell'allattamento Al Seno: Le Regole D' Oro Per Un Buon Inizio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione