Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Imprenditori Di Se Stessi: Creare Il Business Plan Della Propria Vita Si Può


16 agosto 2011 ore 11:22   di AmbraR  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 439 persone  -  Visualizzazioni: 1137

Pensare e agire come fossimo un'azienda risulta essere molto produttivo: possiamo infatti gestire i tempi, i costi, gli investimenti che quotidianamente ci troviamo a sostenere in modo da sfruttarli al meglio e ottenere ottimi risultati.

Nelle aziende si parla molto di Management by Objectives (MBO) come strategia attuata per perseguire produzione e profitti. Si tratta di stabilire una serie di obiettivi che dovranno essere raggiunti e sistematizzarli in modo che siano chiari e condivisi da tutto il personale assicurandosi in tal modo che vengano perseguiti da tutti allo stesso modo.


Se pensiamo alla nostra vita come a una mission aziendale può essere molto utile anche a noi utilizzare il MBO. Vediamo ora insieme come fare per diventare imprenditori di se stessi in tre semplici passi:

1) Per comodità è bene scegliere dei periodi di tempo in cui collocare i nostri obiettivi ed essere il più dettagliati possibili nel descriverli altrimenti risulteranno poco chiari e difficilmente perseguibili. Ad esempio nella propria vita periodi come trimestri e quadrimestri possono essere segmenti di tempo molto più produttivi di semestri o anni.

2) Una volta stabiliti i tempi in cui operare si passa alla frammentazione dell'obiettivo: quasi sempre quest'ultimo sarà ambizioso e implicherà molte altre azioni per poterlo raggiungere. È bene quindi suddividerlo in tanti sotto-obiettivi per ottenere un andamento stabile e lineare e non perdersi in scelte fuorvianti o che sottraggono troppe energie.
Per comodità si può compiere questo passo disegnando uno schema su un foglio orizzontale, scrivendo all'estrema destra l'obiettivo finale del trimestre (o del periodo scelto) e a ritroso scrivere tutti le azioni che ne garantiscono il raggiungimento.

3) Una volta arrivati alla scadenza che ci eravamo prefissati non resterà altro che verificare il nostro rendimento. Ciò che è stato effettivamente raggiunto viene definito risultato, ciò che ci eravamo prefissati era l'obiettivo: confrontando obiettivo e risultato saremo in grado di valutare il nostro operato, ricordando che tanto più sono vicini, tanto meglio abbiamo fatto.

Imprenditori Di Se Stessi: Creare Il Business Plan Della Propria Vita Si Può

La stessa operazione può essere ripetuta per obiettivi diversi che ci poniamo nella vita, creando schemi separati per ognuno in modo da non confondere i tracciati: la chiarezza è una delle basi per il successo!
Il MBO è un'ottima strategia per gestire al meglio anche le piccole scelte sia nel lavoro che familiari o per gli hobby. L'importante è non spaventarsi se la differenza tra obiettivi e risultati è molta e coglierla come occasione per migliorare sempre!

Articolo scritto da AmbraR - Vota questo autore su Facebook:
AmbraR, autore dell'articolo Imprenditori Di Se Stessi: Creare Il Business Plan Della Propria Vita Si Può
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione