Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

8: Responsabilità - Come Essere Assunto Nelle Multinazionali Dell' Abbigliamento E Sopravvivere


23 marzo 2016 ore 14:39   di neuavram  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 352 persone  -  Visualizzazioni: 463

Ho impiegato più tempo del previsto per elaborare questo articolo, l'argomento mi sta molto a cuore perché la responsabilità è l'elemento chiave per capire quale può essere il proprio posto. La parola "responsabilità" deriva dal latino "respondere", ovvero letteralmente "promettere indietro", con il suffisso -bile che indica una possibilità. Nel momento in cui si firma un contratto di lavoro, a prescindere di quale sia il settore, si accetta, di fatto, la possibilità di essere responsabile, e dunque di rispondere in merito a determinate azioni. Perché affermare ciò in un blog che parla di come essere assunto nelle multinazionali dell'abbigliamento? Semplice.

Ogni giorno andrete a combattere per quelle che sono delle responsabilità che non riguardano soltanto voi in base alla job description di cui abbiamo parlato in un post precedente, ma anche il negozio nella sua totalità. Le vostre responsabilità vi devono essere chiare non appena messo il primo piede nel negozio, ma vi servirà molto, soprattutto e in primis per la sopravvivenza, conoscere le responsabilità delle altre figure presenti in negozio. In qualità di addetto vendita vi verrà infatti richiesto di conoscere, anche se in maniera generale, tutte le principali mansioni e i metodi basilari per il lavoro delle altre persone nel negozio. Pare assurdo ma coloro che vengono chiamati "managers" hanno una responsabilità limitata, soprattutto perché dotati di un'arma di distruzione di massa chiamata "delega". E chi sono i delegati? Gli addetti vendita.


Le figure presenti all'interno dei punti vendita sono pressapoco gli stessi per ogni azienda e si differenziano da marchio a marchio non per le responsabilità che sono più o meno le stesse, ma per la presenza costante o meno:

- il sommo capo, lo "store manager": egli è colui che si occupa del buon andamento del negozio, che si concretizza negli incassi. Quello che deve fare lo store manager, infatti, è ridurre i costi e aumentare i profitti. Lo store manager è quella figura presente in negozio ventiquattro ore su ventiquattro, tra una sigaretta ed un caffè, impegnato a conoscere tutto quello che succede nel "proprio" negozio. La sua responsabilità è quella di assicurarsi che il negozio appaia (e non quindi "che il negozio sia") il più sano e profittevole, costituendo il punto di incontro tra tutti.

- i responsabili di reparto, department manager, vice store managers, supervisors: sono i galoppini dello store manager. Le loro responsabilità sono quasi illimitate e si avvicinano molto a quelle dello store managers, ma circoscritte a una sezione. Sono le persone con cui gli addetti vendita sono più a contatto, il filtro che sta in mezzo a ciò che succede in negozio e quello che viene riportato dallo store manager.

- visual merchandiser: coloro che si occupano dell'allestimento della merce nelle strutture del negozio. Le loro responsabilità sono quelle di rendere il negozio accattivante e allo stesso tempo commerciale. Proporre quindi moda e accessibilità. Sono i "creativi".

- responsabile amministrazione: colui che si occupa della gestione amministrativa, tenendo quindi la contabilità del negozio.

- magazziniere: le sue prinicipali responsabilità sono quelle di tenere un magazzino ordinato e ben diviso, di sballare i colli che arrivano e provvedere alla giusta gestione della merce in materia di invio e ricezione.

E, quindi, quali sono le responsabilità degli addetti vendita?

Vorrei riprendere la definizione dall'italiano di responsabilità: "situazione giuridica di obbligo gravante su un soggetto che si intaura o per un inadempimento di un obbligo o per qualunque atto illecito doloso o colposo che abbia arrecato ad altri un danno ingiusto" e "la dote e la caratteristica di essere responsabile, di comportarsi responsabilmente".

In sostanza: mixate le principali mansioni delle figure sopra descritte e otterrete quella che sarà la base su cui dovrà costruirsi la vostra responsabilità personale. Abbiate fame di conoscere quali sono i vari ruoli e cercate di assimilare un po' da tutti nozioni preliminari, sia per decidere bene un giorno che tipo di strada vorrete fare, sia perché chiunque possa venire ad accusarvi di "mancanza di responsabilità" potrà essere combattuto con l'arma più grande che sto cercando di regalarvi con questo blog: la preparazione e la conoscenza.

Articolo scritto da neuavram - Vota questo autore su Facebook:
neuavram, autore dell'articolo 8: Responsabilità - Come Essere Assunto Nelle Multinazionali Dell' Abbigliamento E Sopravvivere
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione