Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Riciclare Regali: Pacchetti Last Minute E Panettoni In Tour


27 dicembre 2010 ore 12:37   di FeliciaLogozzo  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 373 persone  -  Visualizzazioni: 739

Anche se Natale e persino Santo Stefano son passati, chi di noi non ha ancora da fare un regalo? Trovarsi in questa situazione il 27 dicembre è emergenza assoluta e così, complici la chiusura di molti negozi e le abbuffate natalizie, scatta la tentazione: quella maglietta giallo canarino che non metterò mai... oddio, quel pandoro pieno di cioccolato che potrebbe mandare all'aria mesi di cyclette...

Quale migliore occasione allora per smaltire regali sgraditi e liberarsi delle migliaia di calorie che ci tentano sotto forma di pandoro e panettone? Le motivazioni / giustificazioni che permettono di concretizzare tale proposito possono essere di vario genere. Da quelle più realistiche / accettabili del tipo: quella maglia non è della mia taglia, sono allergico al glutine e non posso mangiare pandoro, a quelle più incredibili e fantasiose:


- la collega che mi ha regalato quella maglietta gialla in fondo mi odia, lo so. Altrimenti non mi avrebbe mai regalato una maglietta gialla. Devo liberarmene al più presto, sento le energie negative che si sprigionano dal pacchetto;

- io non metterei mai questa "maglietta" e non è bene tenere nell'armadio una maglia con l'intenzione di non indossarla mai quando posso fare felice Marcella. Lei sì che la indosserebbe con piacere, e poi... a Marcella il giallo sta benissimo. Darla in pasto alle tarme in cantina sarebbe come buttare il cibo sapendo che nel mondo molta gente muore di fame: se tutti facessero come me non esisterebbe la fame nel mondo e nessuno morirebbe di freddo.

Quel che è certo è che così, tra Natale a Capodanno, al momento dei regali last minute, comincia il grande tour di panettoni e magliette gialle che viaggiano di casa in casa, di confezione in confezione, cercando tristemente qualcuno che decida di accoglierli nonostante il loro colore o il loro contenuto calorico.

E quando poi, Capodanno sarà passato e anche i regali last minute saranno finiti, ci sarà qualcuno che deciderà di sfidare la linea e affronterà a tu per tu il pandoro farcito, onorandolo come si conviene a un dolce di Natale.

Quanto alla maglietta, be', la sua situazione non è delle migliori... Se per un pandoro uno sforzo si può fare, per il giallo canarino non è facile trovare qualcuno che abbia stomaco a sufficienza. La sua fine sarà, molto probabilmente, la lunga sosta nell'armadio dell'ultimo malcapitato. In attesa che la moda cambi o, perché no, in attesa del prossimo Natale.

Articolo scritto da FeliciaLogozzo - Vota questo autore su Facebook:
FeliciaLogozzo, autore dell'articolo Riciclare Regali: Pacchetti Last Minute E Panettoni In Tour
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione