Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Risparmio Energetico: I Consigli Che Arrivano Dagli Usa


12 giugno 2010 ore 08:43   di rodido  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 302 persone  -  Visualizzazioni: 617

Consigli che arrivano dagli Stati Uniti ma che possono andar bene anche per casa nostra. Gli americani spendono in media 2.160 dollari in energia (rispetto all'anno precedente 60 dollari in meno) secondo Alliance to Save Energy.

Pur in diminuzione si tratta sempre di un sacco di soldi che possono essere ridotti di almeno in 30% seguendo le indicazioni di Energy Star il programma del U.S. Department of Energy nato per fornire indicazioni utili al risparmio energetico e alla cura dell'ambiente.


Ecco il decalogo fornito dall'Agenzia applicabile anche a casa nostra per consentirci di ridurre la voce energia dal nostro bilancio familiare e si sa che ottimizzare i costi aiuta a superare questi tempi di crisi.

Risparmio Energetico: I Consigli Che Arrivano Dagli Usa

1 - Riscaldamento (30%): questa voce incide da sola per il 30% in particolare in inverno. Il miglior modo per risparmiare soldi è quello di isolare al meglio la casa facendo particolare attenzione ai serramenti. La casa può conservare il 20% del proprio calore solo "tappando i buchi". Si eviterà di vedere il tepore di casa volar via assieme ai ai vostri soldi.

2 - Aria condizionata (18%) - Valgono le stesse regole per il riscaldamento, quindi farla funzionare isolando al meglio le stanze, effettuare la pulizia e manutenzione periodica degli apparecchi. Serramenti ben isolati (doppi vetri, imbottitura del cassonetto, ecc) aiutano a conservare il fresco.

A proposito degli interventi per il risparmio energetico ricordiamo che in Italia è in vigore una detrazione fiscale del 55% da ripartire in 3 anni.

3 - Scaldabagni (14%) - il consiglio è di liberarsi del vecchio scaldabagni elettrico che mantiene l'acqua in caldo e dotarsi di apparecchi che riscaldano "on demand". Inoltre non eccedere nell'uso di acqua calda se non necessaria, una sana lavata di faccia con acqua fredda tonifica anche di più...

4 - Illuminazione (12%) - Come per gli USA anche in Italia se tutti si dotassero di lampadine a risparmio energetico migliorerebbe non solo la bolletta singola ma quella dell'intera nazione riducendo considerevolmente il fabbisogno di energia. Le nuove lampadine oltre a costare meno promettono una vita più lunga.

5 - Lavatrici (6%) - Gli elettrodomestici assorbono quasi il 15% del fabbisogno della casa e sicuramente la lavatrice è quello che ne consuma di più. Le nuove lavatrici di calsse energetica elevata (AAA per capirsi) hanno tempi di lavaggio più brevi, consumi di acqua inferiori, impiego di energia elettrica inferiore .... insomma un risparmio a 360 gradi.

Risparmio Energetico: I Consigli Che Arrivano Dagli Usa

6 - 10 A Queste voci corrispondono nell'ordine Frigoriferi/Freezer, Forni elettrici, TV/DVD/VCR, Lavastoviglie,Computer/Radio/Stereo. Sono in ordine decrescente di consumi, qui il consiglio è di upgradare su modelli più efficienti quanto a consumi, di evitare di lasciare in stand-by gli apparecchi e di usarli applicando le sempre valide regole di buon senso: per esempio lasciare aperto un freezer o un forno fa si che l'elettrodomestico reimpieghi energia per ripristinare le temperature. Conforta trovare il nostro vecchio e caro pc come utlima voce di spesa.

Questi i consigli che arrivano dagli USA e buoni risparmi a tutti!

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo Risparmio Energetico: I Consigli Che Arrivano Dagli Usa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione