Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tempo Di Presentazioni Ed Esami: Come Progettare E Realizzare Una Tesina In Pochi Passi


10 maggio 2011 ore 00:25   di BaudelaireInBraille  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 573 persone  -  Visualizzazioni: 1443

Arriva sempre il momento dell'anno in cui è necessario confrontarsi con le nostre doti di scrittori, specialmente in ambito scolastico ed universitario, dove spesso viene richiesta la realizzazione di una piccola tesina, di una presentazione o di un saggio sugli argomenti svolti a lezione.

Non sempre però risulta immediato decidere come strutturare il lavoro, e creare un layout accattivante, che possa distinguersi dalla massa, mettendo in risalto i nostri contenuti, facendoci guadagnare qualche punto in più: ecco quindi una piccola guida su come preparare una tesina.


1. Per prima cosa è molto importante preparare uno schema di idee: molto usato è il metodo del diagramma, dove viene scritto al centro di un foglio bianco, il tema del lavoro, e tutt'intorno vengono collegati argomenti, idee, tesi, sottotemi o riferimenti. Tutto deve essere messo nero su bianco in poche parole, in modo da avere sotto mano tutte le idee che ci servono e poterle organizzare.

Tempo Di Presentazioni Ed Esami: Come Progettare E Realizzare Una Tesina In Pochi Passi

2. Una volta radunate le idee, dobbiamo strutturare il lavoro: un modo molto semplice per farlo è quello di seguire o un ordine dettato dalla cronologia degli eventi (ove possibile), o scegliere di addentrarsi sempre più nello specifico, iniziando da una parte generale, oppure ancora, creare un lavoro a "compartimenti stagni" dove ogni argomento non è necessariamente legato all'altro, ma si trattano aspetti diversi di un unico grande tema.

3. Scelta del registro linguistico, lunghezza e creatività: è importante quando ci si accinge a scrivere è capire per quale pubblico si scrive; se dobbiamo fare una presentazione per la scuola superiore, sono concesse espressioni e un linguaggio molto più libero, non necessariamente servono grandi termini e lunghi periodi. Viceversa, se siamo alle prese con una tesina universitaria, dobbiamo sforzarci di trovare sinonimi, usare un linguaggio forbito, e preferire periodi lunghi rispetto a quelli brevi, sperimentando una punteggiatura completa.%u2028La creatività entra in gioco già in queste due fasi, dove, spesso in carenza di argomentazioni, dobbiamo imparare a girare intorno ai nostri concetti, parlandone da diversi punti di vista, mettendoci nei panni dei lettori: qual'è il minimo che si aspetterebbero da noi?, come, invece, vogliamo stupirli?

Tempo Di Presentazioni Ed Esami: Come Progettare E Realizzare Una Tesina In Pochi Passi

4. Il penultimo passo è dedicarsi all'impaginazione e al layout: è importante scegliere prima di tutto un carattere appropriato! Normalmente per tesine e saggi viene preferito il classico "Times New Romans, 10" per il corpus, corsivo per i sottocapitoli, grassetto per i titoli tematici. Niente vieta, che si possa scegliere una valida alternativa come Arial, Helvetica, oppure il più creativo Palatino, l'importante è rimanere leggibili e adatti al contesto.%u2028Cerchiamo di dividere in paragrafi il nostro testo, in modo da sveltirne la lettura, creando titoli, che siano titoli, e come tali siano brevi, chiari, ma soprattutto immediati. Aggiungiamo immagini se necessario, per integrare alcuni passaggi e abbiamo cura di inserirle di dimensioni non troppo eccessive, e possibilmente posizionate all'interno del testo.

%u2028%u20285. Una volta soddisfatti dei contenuti e della forma, una fase essenziale è, dopo ore di riposo (se non un giorno) dedicarsi alla rilettura totale: a mente fredda è infatti possibile rileggersi in modo critico, valutando le nostre argomentazioni e procedendo a correggere errori di sintassi, battitura, grammatica e migliorare frasi poco chiare.%u2028Seguendo meticolosamente questi passi, e sentendosi un po' ispirati, non potrete che avere successo.%u2028

Articolo scritto da BaudelaireInBraille - Vota questo autore su Facebook:
BaudelaireInBraille, autore dell'articolo Tempo Di Presentazioni Ed Esami: Come Progettare E Realizzare Una Tesina In Pochi Passi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione