Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Vuoi Pubblicare Un Libro? Occhio Alle Fregature!


23 agosto 2011 ore 19:37   di misterbago  
Categoria Guide Manuali e How To  -  Letto da 497 persone  -  Visualizzazioni: 1191

Quanti di voi hanno un romanzo nel cassetto, pronto per essere pubblicato?
Quanti hanno appena riordinato le proprie poesie, in vista di una possibile uscita in stampa?
Il giovane autore, però, deve sapere che l’aver ultimato un libro è solo la metà del lavoro. Infatti la ricerca di un editore diventa per molti una snervante e spesso demotivante rincorsa che porterà via non poco tempo.

Sicuramente il novello romanziere scarterà a priori le grandi case editrici, sicuro di non poter ambire a tale grandezza. Quindi si fionderà nel selvaggio mondo di internet per trovare qualcuno che voglia scommettere su di lui, senza neanche averlo conosciuto. Ed è proprio in quel momento che ci si rende conto di quanto vasto sia il mondo dell’ editoria e della tipografia.La suddetta distinzione deve essere tenuta ben in mente quando si propone un testo per la pubblicazione.


L’editore, in generale, è colui il quale legge il libro ( o lo fa leggere ai suoi collaboratori),decidendo se vale la pena pubblicarlo.
In questo caso si assume il così detto “rischio d’impresa”: è lui che finanzia l’intero progetto. Si occuperà dell’ editing, della stampa, della sponsorizzazione e di tutto ciò che possa essere utile alla commercializzazione del libro.
Offre all’autore un contratto di collaborazione, nel quale sono definiti i parametri che determinano l’ammontare dei diritti autorali.
Così l’autore non deve sborsare neanche un euro, anzi guadagnerà dalle vendite.

Il tipografo, invece, è colui il quale stampa testi, libri, immagini ,a richiesta, dietro compenso, e al di là del suo gusto personale.
Per intenderci il tipografo è quello che stampa le tesi di laurea.
Sono due mestieri nobili, molto diversi fra loro, ma che negli ultimi anni vengono, a volte, furbescamente confusi.
Infatti si sono diffuse una serie di piccole /medie case editrici che “offrono” la possibilità di pubblicare a pagamento. In pratica dietro il versamento di una somma di denaro, vengono pubblicate un certo numero di copie ad un determinato prezzo.

Vuoi Pubblicare Un Libro? Occhio Alle Fregature!

L’editoria a pagamento è sempre esistita, il problema è che ora gli aspiranti scrittori vengono accalappiati con mezzi poco ortodossi.
Per esempio alcune di queste case editrici, una volta ricevuto e visionato (forse) il testo, inviano all’autore una lusinghiera lettera, in cui si declamano le qualità dell’opera e la necessità che venga assolutamente pubblicata.
Il problema pero’ che in un momento di crisi come questo (frase che ripetono spesso), l’editore non puo’ assumersi il costo della stampa, domandando così all’autore di accollarsi gran parte della spesa. A volte per la stampa di 100 copie, qualcuno ha chiesto 1500 euro.
Il punto è che a volte queste sedicenti case editrici non leggono neanche i testi, non li filtrano, e a tutti propongono una pubblicazione a pagamento.
Non c’è una vera selezione, ma si pensa solo a lucrare sui sogni di qualche aspirante scrittore.

Va da sé che la questione è personale. Nulla vieta di pubblicare a pagamento, ma sicuramente la scelta deve ricadere su quelle case editrici che dimostrino serietà: almeno che abbiano letto il testo!

Articolo scritto da misterbago - Vota questo autore su Facebook:
misterbago, autore dell'articolo Vuoi Pubblicare Un Libro? Occhio Alle Fregature!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Guide Manuali e How To
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione