Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Anonymous Dichiara Guerra Allo Stato Islamico


17 novembre 2015 ore 21:03   di KungFuGirl  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 409 persone  -  Visualizzazioni: 631

Isis, ma non solo: è l'intero Daesh ad essere interessato dai cyber attacchi di Anonymous. E, a questo punto, vale la pena fare un po' di chiarezza: Isis è il nome dato dall'acronimo, nato nel 2013, di Islamic State of Iraq and Siria, ma, come è ormai chiaro a chiunque segua un minimo i tg o le informazioni internazionali via web, lo Stato Islamico è andato espandendosi in questi anni, andando ad interessare altre aree geografiche.

Non è un caso, dunque, se il Presidente USA Barack Obama ha parlato, nel corso dell'incontro internazionale del G20 tenutosi ad Ankara, di "intensificare gli sforzi per eliminare il Daesh" e se questo nome sta cominciando ad essere utilizzato anche dai mezzi d'informazione. Daesh è un nome dato dall'abbreviazione dell'arabo Al dawla al islamiya fi al Iraq wal Sham ed è il nome più utilizzato nei paesi a lingua araba, anche se - stando a quanto riporta l'Internazionale - gli appartenenti al gruppo lo definiscono soltanto Al dawla, lo stato, e minacciano di frustare chiunque usi il nome di Daesh.


Contro Daesh, dunque, e non solo contro il "vecchio" Isis si è schierato il gruppo Anonymous all'indomani dei terribili attacchi che hanno sconvolto Parigi e l'intero mondo libero: un video messaggio, realizzato prima in francese e ben presto diffusosi e tradotto in diverse lingue del mondo, dichiara apertamente l'intento di smascherare i membri dei gruppi terroristici responsabili degli attacchi. "Per difendere i nostri valori e la nostra libertà, noi smaschereremo i membri dei gruppi terroristici responsabili di questo attacco, noi non ci arrenderemo, noi non perdoneremo e faremo tutto ciò che è necessario per mettere fine alle loro azioni. Durante gli attacchi di Charlie Hebdo, abbiamo già espresso la nostra volontà di neutralizzare chiunque attaccasse le nostre libertà.
Al seguito dell'ennesima tragedia, ribadiamo la ferma volontà nel mantenere la nostra ferrea linea" (il video, in italiano, potete trovarlo qui https://www.youtube.com/watch?v=oZPucyvPiwc&feature=youtu.be ).

Nel momento in cui scrivo questo articolo, Anonymous avrebbe oscurato oltre 5.500 account Twitter legati ad Isis e Daesh, secondo quanto riportano i mezzi d'informazione come Il Corriere della Sera e Repubblica, e la battaglia sarebbe solo all'inizio. Ma chi è Anonymous. Ovviamente, non si sa. Certo è che non si tratta di hacker o, almeno, non nel senso stretto di pirati informatici: chiunque ha un minimo di conoscenza informatica può far parte di questi hacktivisti e mettere le proprie competenze al servizio della collettività, in modo anonimo. Si comunica su IRC e chat anonime, per evitare di essere rintracciati. Persone diversissime, unite da un comune obiettivo.

Anonymous Dichiara Guerra Allo Stato Islamico

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Anonymous Dichiara Guerra Allo Stato Islamico
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione