Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arriva Ubuntu 10.10 Maverickmeerkat


20 ottobre 2010 ore 13:09   di ideastreet  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 705 persone  -  Visualizzazioni: 1060

Domenica 10 ottobre, Release Day della comunità open source Ubuntu, è stata rilasciata la versione 10.10 detta MaverickMeerkat.
Il release è dedicato a tutti i prodotti della famiglia Ubuntu: Desktop Edition, Server Edition, Netbook Edition, Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu, Mythbuntu e Ubuntu Studio.

Gli utenti di Ubuntu che abbiano già scaricato il 10.4 LTS (release di aprile) possono effettuare l’upgrade del sistema seguendo le semplici istruzioni indicate, per ciascuna versione, sul sito ufficiale di ubuntu.com).


E’ bene ricordare, però, che la 10.10 è una versione supportata solo per 18 mesi, mentre la versione di aprile, LTS (Long Term Support), ha un supporto di tre anni. Pertanto è consigliabile, secondo l’esigenza di supporto, procedere con l’avanzamento
soltanto tra versioni della stessa tipologia: da LTS a LTS, da aggiornamento periodico ad aggiornamento periodico. Gli utenti che utilizzano le versioni precedenti di Ubuntu, invece, dovranno prima fare upgrade al release 10.4 e solo successivamente al 10.10.

Il Wiki Ubuntu (https://wiki.ubuntu.com/MaverickMeerkat/ReleaseNotes/it) contiene tutte le specifiche della versione 10.10 MaverickMeerkat, relative all’installazione e ai problemi noti in essa riscontrati.

Nel rispetto della filosofia dell’accessibilità universale del computer, alla base del suo orientamento, Ubuntu MaverickMeerkat fornisce molteplici servizi di configurazione e personalizzazione per adeguarsi alle esigenze di tutti i suoi utenti., indipendentemente dalle abilità fisiche dell’utente.

Inoltre dispone di una vasta gamma di strumenti gratuiti da scaricare e utilizzare per l’ufficio e per il tempo libero. L’utente può gestire le risorse ovunque si trovi grazie all’account Ubuntu One. Si può accedere alle risorse di rete grazie ai browser forniti dal sistema (Mozilla Firefox di default, Google Chrome e altri scaricabili da Ubuntu Software Center). I social network sono a portata di click grazie a un apposito menu all’accesso di Ubuntu, e grazie ai servizi di posta elettronica si può restare in contatto con Yahoo, Facebook, GMail, MSN e Jabber. Si possono acquistare e ascoltare brani musicali on line attraverso Ubuntu One Music Store.

Scegli e scarica la tua versione Ubuntu sul sito web www.ubuntu.com

Articolo scritto da ideastreet - Vota questo autore su Facebook:
ideastreet, autore dell'articolo Arriva Ubuntu 10.10 Maverickmeerkat
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione