Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Buon Compleanno, Emoticon!


22 settembre 2011 ore 21:14   di KungFuGirl  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 1204 persone  -  Visualizzazioni: 2581

Hanno ventinove anni ma non li dimostrano: le "faccine" che costellano i messaggi che ci scambiamo via cellulare o sui social network sono nati il 19 settembre del 1982 grazie ad un ricercatore informatico statunitense, Scott Fahlman, che per comunicare con i colleghi e far capire loro il tono scherzoso dell'affermazione digitò, per la prima volta, sulla tastiera del suo computer :-) .

Fu così che vide la luce il primo emoticon, usato nella chat usata dagli scienziati e dai ricercatori dell'Università di Carnagie in Pennsylvania. In seguito Fahlman ebbe modo di spiegare il perchè di questa sua invenzione, destinata a cambiare - e migliorare - la comunicazione telematica mondiale: "Il problema era che se qualcuno faceva un commento sarcastico non tutti i lettori riuscivano a capire che era uno scherzo; da lì nascevano discussioni su quanto era stato scritto". E così è nato il primo emoticon, lo smile vero e proprio con la faccina sorridente.


Poco dopo, per indicare che un messaggio andava proprio preso sul serio, ecco comparire la seconda faccina :-( e, dopo di questa, una sorta di moda si diffuse rapidamente tra i ricercatori universitari e non solo. Nascono così tutte le più svariate faccine, per segnalare i diversi stati d'animo.

Nel corso degli anni, poi, gli emoticons si sono evoluti: hanno preso colore (giallo, come quello di una faccina sorridente ideata, nei lontani anni Sessanta, da un artista freelance per tirar su il morale), sono diventate prima dei cerchietti con un visetto vero e proprio e poi persino tridimensionali. Oggi con queste faccine riusciamo ad esprimere molte emozioni e sensazioni diverse, senza nemmeno più renderci conto di quanto sarebbe complicato far capire a qualcuno che stiamo scherzando se non ci fosse stato, in quel lontano settembre dell'82, qualcuno che digitò su una tastiera "due punti trattino chiusa parentesi". Buon compleanno, allora, care emoticons, e tanti tanti auguri!

Buon Compleanno, Emoticon!

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Buon Compleanno, Emoticon!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione