Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Facebook Non Va Mai Nel Pallone?


8 luglio 2010 ore 16:38   di staros  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 239 persone  -  Visualizzazioni: 524

All’indomani della cocente eliminazione dai mondiali da parte della Germania, la federazione calcistica inglese, oltre ad avere il problema della riconferma di Fabio Capello sulla panchina della nazionale , deve affrontare anche un’altra questione. E non di poco conto.

Infatti dopo 11 anni di proficua collaborazione Nationwide ha deciso di interrompere la sua partnership con la nazionale di calcio inglese. Forse complice il tutt’altro che esaltante Mondiale, la società di prestiti immobiliari ha “troncato” la sua collaborazione con la nazionale di Sua Maestà dopo aver versato nelle casse della Football Association più di 20 milioni di sterline.


Ed ora? Quale sarà il nuovo sponsor? La Federazione è alla caccia di un ricco sponsor che possa portare tanti soldi nelle proprie casse. Si parla di Blackberry, O2 e Orange, colossi delle telecomunicazioni, e dell’istituto di credito iberico Santander.

Facebook Non Va Mai Nel Pallone?

Ma nei giorni scorsi era circolata una voce a dir poco clamorosa. Il nuovo sponsor sarebbe stato Facebook. Il social network, per la prima volta, sarebbe entrato nel mondo dello sport con questa sponsorizzazione ma le voci son durate pochissimo visto che dalla società di Mark Zuckerberg sono arrivate delle secche smentite.

Un portavoce ha rilasciato il seguente comunicato: “Facebook non è in trattativa con la nazionale di calcio inglese riguardo ad un’eventuale sponsorizzazione. Non so da dove questa notizia sia uscita fuori, comunque non è veritiera. È bizzarro. Ovviamente noi collaboriamo con molti differenti brand, la FA ha usato la piattaforma Facebook e la nazionale inglese ha una sua pagina. Chiaramente c’è stato un contatto ma per discutere di questo tipo di collaborazioni, così come accade con tanti altri marchi”.

In effetti sarebbe stato un po’ strano vedere il marchio del social network sulle maglie di Lampard e compagni; Fabio Capello aveva bandito il social network dal ritiro in Sudafrica della nazionale, per evitare distrazioni dei calciatori e fughe di notizie.

Articolo scritto da staros - Vota questo autore su Facebook:
staros, autore dell'articolo Facebook Non Va Mai Nel Pallone?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione