Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Fedora E Ubuntu Collaborano: Fuduntu


27 gennaio 2011 ore 19:13   di mattia_clarinet  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 516 persone  -  Visualizzazioni: 795

Ciao a tutti, oggi parleremo di una distro un po’ particolare, Fuduntu. Il nome dovrebbe essere evocativo, si tratta di Ubuntu…non proprio. Fuduntu è un remix della distribuzione Fedora 14 con alcune caratteristiche di Ubuntu, e ciò la rende adatta a chi fosse indeciso tra le due o a chi è amante di entrambe. Fedora oggi infatti è il maggiore concorrente di Ubuntu e l’affine Mint (secondo Distrowatch), è stabile, veloce, affidabile e bello esteticamente, per cui l’unione di questi due “giganti” potrebbe rivelarsi particolarmente azzeccata.

Ho provato sul mio portatile l’ultima release di Fuduntu (14.8) su liveDVD. L’ambiente desktop di default è GNOME, alla versione 2.32, mentre il kernel è il 2.6.37. Le icone sono quelle GNOME a differenza di quanto accade su Ubuntu e il tema ha un colore chiaro rilassante alla vista. Tra le novità vanno segnalate la presenza di Flash e i codec mp3 già installati, file temporanei e /var/log spostati sulla RAM e lo swappiness ridotto a 10.


Facendo un giro tra i menu notiamo i tools presenti su Ubuntu e alcune novità. Tra gli Accessori abbiamo un password manager per gestire le nostre password, Pidgin come client di IM, Thunderbird già installato (ottima alternativa a Evolution), un tool per il backup e uno per il bug reporting. Un’altra novità è la presenza di Jupiter, un tool di gestione CPU e prestazioni con un’ampia gamma di settaggio. L’ultima cosa, ormai scontata ma nondimeno importante, tutto l’hardware è stato riconosciuto al volo.

Personalmente trovo questo remix molto valido, un mix di stabilità, prestazioni e semplicità che faranno fare sicuramente strada a Fuduntu. La trovata degli sviluppatori di unire il meglio di Fedora e di Ubuntu è sicuramente geniale, per adesso si tratta di aspettare un po’ e vedere se il progetto avrà fortuna. Potete scaricare Fuduntu a questo link http://sourceforge.net/projects/fuduntu/files, e dite pure cose pensate voi su questo progetto!

Articolo scritto da mattia_clarinet - Vota questo autore su Facebook:
mattia_clarinet, autore dell'articolo Fedora E Ubuntu Collaborano: Fuduntu
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Tacco
    #1 Tacco

Sarebbe meglio se Canonical e Red Hat unissero le proprie forze per sviluppare un unico sistema operativo. Io tifo per Canonical, la quale negli anni si è sempre impegnata nel portare un Linux facile ed intuitivo a tutti....ma mi rendo conto che Canonical, con i suoi 400 dipendenti, non ha le risorse di Red Hat. Perciò unire le forze non sarebbe un'idea malvagia. Non approvo assolutamente la nascita di di 1000 Distro diverse, non ha alcun senso e non apporta nessun tipo di evoluzione.

Inserito 28 gennaio 2011 ore 08:52
 

Appoggio la tua opinione, si tratta però di un progetto non facile e che richiede tempo. Chi lo sa se un giorno Canonical e Red Hat si uniranno per un obiettivo unico, sarebbe una bellissima idea

Inserito 28 gennaio 2011 ore 12:25
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione